La pizza con la macchina del pane

PizzeVenerdì sera ho provato a fare l’impasto della pizza con la macchina del pane.
Ho seguito la ricetta n. 4 (pag. 208) del ricettario di gielleffe e programmato per “Impasto” (1.50 h nella mia macchina).

280 ml di acqua tiepida
1 cucchiaio di olio
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaino di sale
400 gr di farina 0
1 bustina di lievito secco Mastro Fornaio

Sono rimasta soddisfatta anche se ho dovuto riaggiungere un pochino di farina per fare i panetti per le singole pizze. Dopo aver steso la pasta nelle teglie da pizza, l’ho fatta rilievitare circa mezz’ora.

Ho condito entrambe con pomodoro a pezzetti precedentemente insaporito con un pizzico di sale, uno di pepe e un cucchiaio di olio extra vergine di oliva.

Le ho fatte cuocere in forno preriscaldato al massimo della temperatura per sei-sette minuti. Ho aggiunto la mozzarella a fettine scolata in un colino per non far formare troppa acqua durante la cottura.

In una delle due ho messo anche dei pezzetti di gorgonzola dolce, nell’altra delle fettine di funghi champignons. Altri 5 minuti in forno ed ecco la pizza pronta per cena.

Ho poi ricoperto quella con i funghi con fette di prosciutto crudo subito dopo averla tolta dal forno.

» 24.241 visite   Condividi su FacebookCondividi su Facebook  Stampa questo articolo Stampa questo articolo

6 thoughts on “La pizza con la macchina del pane

  1. da un po’ di tempo in qua avrei voglia di comprarmi questa macchina del pane, ma poi mi chiedo se non è più semplice fare l’impasto a mano quando serve..
    Tu che dici?
    Buonanotte mia cara Maria Teresa :-)

  2. anch’io faccio la pizza con la macchina del pane
    la mia ricetta è la seguente:
    12 grammi di lievito di birra, 100 grammi di latte, 200 grammi di acqua, un cucchiaino di zucchero, 30 grammi di olio d’oliva, 250 grammi di farina, 250 grammi di semola di grano duro. sale q.b. 
    programma impasto 1 ora e 50 minuti ( con la Princess)
    i miei nepoti dicono che deve aprire una pizzeria !!!!!!!!!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ricevi un avviso per e-mail se ci sono nuovi commenti. Puoi anche iscriverti senza commentare.

Pagina 1 di 11

XML Sitemap