Torcolo di San Costanzo 2023

La ricetta qui nel blog è quella che ho elaborato l’anno passato.
Farine usate: FARINA TIPO “0” MANITALY (350 – 380 W, 14-16 pr), TIPO ‘0’ PANE E PIZZA (200-220 W) del Molino Paolo Mariani

Peso delle due pezzature: 1050 g circa l’una. I torcoli cotti pesano circa 925 g l’uno.

Torcolo di San Costanzo 2022
Torcolo di San Costanzo 2022

Panino dello sciatore

Panino dello sciatore: ricetta di Fulvio Marino

Panino dello sciatore
Panino dello sciatore

Ricetta da Raiplay

Ingredienti per l’impasto: 400 g di farina tipo 0, 100 g di segale integrale, 330 g di acqua, 4 g di lievito di birra, 10 g di sale, 30 g di burro, semi di girasole, semi di finocchio

Per farcire: 2 salsicce, 100 g di crauti, 200 g di fette di patate bollite, 30 g di speck, burro, salsa fumé

Lievitazioni: Impasto lasciato lievitare per 1 ora a temperatura ambiente. Filoncini lasciati lievitare per 1 ora a temperatura ambiente. Panino lasciato lievitare fino al raddoppio.
Cottura: 250° per 5 minuti 230° per 7 minuti

Panino dello sciatore con wurstel dell'Alto Adige e formaggio Asiago, Bruscandoli di Erica Liverani
Panino dello sciatore con wurstel dell’Alto Adige e formaggio Asiago, Bruscandoli di Erica Liverani

Ho impastato con il bimby ed usato semi misti. Farcito con speck e formaggio Asiago.
Le prime due lievitazioni sono state più lunghe di quelle indicate in ricetta.

Buona Pasquella con la Torta di Pasqua al formaggio

Buona Epifania! Buona Pasquella con la Torta di Pasqua al formaggio! Evviva la BEFANA!🌠

4 uova, mezzo bicchiere di latte intero, 2 cucchiaini di zucchero, 90 g di grassi (burro e olio evo), 400/410 g di farina (100 g manitoba – 70 g farina di grani antichi, 230 g farina 0 220 W), 1 cucchiaio raso di sale fino, 150/160 g di formaggio grattugiato (parmigiano reggiano e pecorino romano), una bustina di lievito madre essiccato e un pizzico di lievito istantaneo per torte salate, 90 g di emmentaler a cubetti

Macchina del pane: programma da 3h 50′. Ho sbagliato ad impostare la coloritura ed era al massimo.

Buona Pasquella con la Torta di Pasqua al formaggio
Buona Pasquella con la Torta di Pasqua al formaggio

Pucce dell’Immacolata

Pucce dell’Immacolata – ricetta di Fulvio Marino
250 g di farina tipo 0
250 g di semola di grano duro
300 g di acqua
8 g di lievito di birra
40 g di olio evo
10 g di sale
140 g di olive nere
 
Io ho usato 100 g di farina di grani antichi (Az. Porta di Sant’Ubaldo), 150 g di semola di grano duro (Az. Il Coppetto) al posto dei 250 g di semola di grano duro, 250 g di farina 0 (Molino Mariani). Ho impastato con il bimby seguendo l’ordine indicato dalla ricetta, fatto lievitare in ciotola circa due volte e mezzo a t.a. e poi tenuto al fresco per circa un quarto d’ora.
Ho usato olive denocciolate e leggermente condite, circa 80 g.
Dopo la formatura dei panini, singoli e a coppie, li ho fatti lievitare ancora per più di un’ora in forno con la luce accesa e un bricco di acqua bollente.
Cottura in forno ventilato per circa 20/25 minuti.
Adoro fare panini di vario tipo!

I “segalini” di Davide Zambelli

350 g Farina di segale
150 g Farina di tipo 0
480 g Acqua tiepida
19 g Lievito di birra fresco
1 cucchiaio Comino (carvi o cumino dei prati)
1 cucchiaino Sale
1 cucchiaino Zucchero
link alla ricetta https://www.davidezambelli.com/ricette/pane-di-segale-la-ricetta-di-montagna/

Ho usato:
– farina di segale con semini perchè ne avevo circa 150 g avanzata e farina di segale integrale
– lievito madre essiccato (una bustina)
– forse ci voleva un pochino meno di acqua per le farine usate

In foto con speck e formaggi: taleggio e Toblacher stangenkäse (Formaggio originale di Dobbiaco).
Successivamente li ho farciti con uova strapazzate, taleggio e salmone affumicato; poi con pollo alle spezie e peperoni grigliati

POLLO ALLE SPEZIE
Tagliare a striscioline delle fette di petto di pollo (250 g circa) e insaporirle con un cucchiaio di mix di spezie – qui ho usato il mix American barbecue (rosmarino, cipolla, paprika) – .
Mescolare bene aggiungendo un cucchiaino di olio e un pezzettino di cipolla grattugiata.
In una ciotolina miscelare un cucchiaio di olio con un cucchiaio scarso di spezie.

Lasciare riposare per almeno 10 minuti e, volendo, anche di più.
Scaldare una padella e rosolare velocemente la carne. Spruzzare con un po’ di aceto delicato e far evaporare. Aggiungere un cucchiaio scarso di zucchero di canna chiaro. Infine, versare l’olio miscelato con le spezie, mescolare rapidamente e servire.
Buonissimo nei panini, accompagnando con verdure: i peperoni grigliati e conditi ci stanno molto bene.