Torta al formaggio con i ciccioli

Torta al formaggio con i ciccioli

2 uova, 100 g di parmigiano e pecorino romano grattugiati, circa 350 g di farina (0, 00, W300), latte q.b. (circa un bicchiere), due cucchiai grandi colmi di ciccioli, sale, 10/12 g di lievito di birra fresco

Impasto nel bimby: prima latte, lievito, uova, formaggi vel 1/2 per 1′, poi farina, sale in modalità spiga a 2 riprese per 2 minuti ciascuna, infine i ciccioli modalità spiga 1′.
Lievitazione per circa 2 ore e un quarto negli stampi unti con strutto: uno di alluminio svasato base 11 cm, diametro superiore 13/14 cm, altezza 9 cm e due piccoli da muffin. Gli stampi sono stati riempiti per circa 2/3 dell’altezza.
Cottura 40 minuti circa in forno ventilato 160°/170° non preriscaldato.

Torta al formaggio con i ciccioli
Torta al formaggio con i ciccioli

Torta di Pasqua al formaggio per la Pasqua Epifania

Torta di Pasqua dell'Epifania
Torta di Pasqua dell’Epifania

Torta di Pasqua al formaggio per la Pasqua Epifania
Ricetta simile a quella usata per la macchina del pane pubblicata qui nel blog.
• 4 uova
• mezzo bicchiere scarso di acqua
• 2 cucchiai di olio evo
• 50 g di burro e 20 g circa di strutto 
• 1 cucchiaio scarso di sale fino
• 200 g di farina 0 
• 200 g di farina 1 
• formaggi grattugiati parmigiano 100 g, pecorino romano 60 g/70 g
• 2 cucchiaini di zucchero 
• 25 g di lievito di birra fresco o 1 bustina di lievito di birra secco 
• 80 g/100 g di emmentaler a pezzetti

Ho usato per impastare il bimby:

  • acqua, lievito, zucchero 37° 1′ vel 2
  • poi le uova e ho girato pochi secondi a vel 2
  • quindi la farina e i formaggi grattugiati vel spiga per 2′
  • quando l’impasto si era incordato abbastanza ho aggiunto il sale a pizzichi mantenendo sempre vel spiga e quindi, con la stessa modalità, i grassi inserendoli lentamente
  • quindi il formaggio a pezzi per pochi secondi a vel spiga

Ogni tanto interrompevo e mescolavo con la spatola.

Ho messo l’impasto in uno stampo a tronco di cono in alluminio ben unto con strutto e ho fatto lievitare per circa tre ore (il tempo è indicativo perchè anche legato al calore dell’ambiente). Lo stampo l’ho inserito in una busta grande per alimenti.

Cottura in forno ventilato per circa 35 minuti e poi lasciata in forno spento e sportello sfessurato per una decina di minuti.

Ho lasciato raffreddare un po’ e quindi capovolto in una griglia; ho rimesso in forno spento ma ancora tiepido lasciando sempre lo sportello sfessurato e poi l’ho ripresa al mattino (dopo circa 8 ore).

stampo
stampo

Servire con salumi umbri: capocollo, lonzetta. prosciutto, salame.

Torta e salumi
Torta e salumi

Tortina di Carla Neri

La “tortina” di Carla Neri in 6 mini torte!
Buonissima! (ricetta dal Gruppo “LA CUCINA UMBRA consigli e ricette“)
Diametro di base stampi: 12 cm

le tortine
le tortine

Tortina al formaggio: 2 uova, 2 pizzichi di sale, 4 cucchiai di olio evo, 5 cucchiai di parmigiano grattugiato, 200 ml di latte, 12 gr di lievito instantaneo per torte salate o anche mezza bustina “Pizza veloce”, 12/13 cucchiai di farina (250 g/300 g). Mescolare tutti gli ingredienti con le fruste e cuocere in forno preriscaldato a 175° /180° per circa 25/30 minuti (teglia unta e infarinata 26 cm/28 cm di diametro).
Far raffreddare, tagliarla orizzontalmente e farcirla come vogliamo: maionese, tonno e carciofini – speck e scamorza, prosciutto, salmone e formaggio morbido …(https://www.facebook.com/groups/837902246957416/posts/1055573381856967)

MiniTorte allo YOGURT

MiniTorte allo yogurt
MiniTorte allo yogurt

Le mie modifiche per le MiniTorte:
250 g di farina 00
150 g di yogurt greco
4 uova medie
60 g di parmigiano (grattugiato)
180 g di groviera
100 ml di latte
100 ml di olio di semi (mais)
1 bustina di lievito istantaneo (per torte salate)
un cucchiaino di sale

Per il procedimento seguire il link

Ricetta da https://www.ricettedalmondo.it/plumcake-al-formaggio-e-yogurt.html
240 gr di farina 00
175 gr di yogurt (greco o intero bianco)
3 uova
50 gr di parmigiano (grattugiato)
200 gr di groviera
100 ml di latte
100 ml di olio di semi
1 bustina di lievito istantaneo (per torte salate)
q.b. di sale

TORTA al testo CONDITA

Torta al testo condita
Torta al testo condita

Impastare circa 300 g di farina 0 messa a fontana sulla spianatoia con 150 ml di acqua e latte (metà acqua e metà latte), un uovo battuto, due cucchiai di parmigiano grattugiato e uno di pecorino romano grattugiato, un cucchiaio scarso di strutto e un cucchiaio di olio evo, un cucchiaino (o meno) di sale, una bustina di lievito istantaneo per torte salate. Io ho impastato con il bimby per 1’30” a vel spiga e poi continuato a mano.
L’impasto deve essere morbido, ma non appiccicoso.
Lasciar riposare almeno mezz’ora avvolta in pellicola o tra due piatti.
Nel frattempo, riscaldare alla massima potenza il forno (io ventilato) mettendo sul fondo il testo rotondo (il mio è di circa 40 cm di diametro).
Trascorso il tempo di riposo, stendere con il mattarello in forma rotonda la torta allargandola anche con le mani prendendola da sotto fino alla larghezza del testo. Mettere nel testo bollente e bucherellare con una forchetta. Cuocere per circa 20 minuti e poi rovesciare e continuare la cottura per altri 10 minuti circa.
I tempi dipendono dal forno e quindi è bene controllare.
La torta è cotta quando è ben dorata e “suona” battendola.
Buon appetito con torta, salumi, verdura cotta, formaggi, bistecchine di capocollo di maiale, salsicce …!

Quanti ricordi di quando la preparava la mia mamma …