Insalata di riso con verdure e formaggi

Insalata di riso:
riso Carnaroli 140 g, acqua 280 ml, un pizzico di sale (ho cotto nel cuociriso Snips nel forno a micronde per 10′)
piselli finissimi precotti 200 g, 2/3 pomodori datterini svuotati dai semi e tagliati a filetti, una fetta di pecorino semi-morbido tagliato a dadini, 100 g di robiola, olio per condire, un pizzico di pepe, timo, basilico, erba cipollina (abbondare con le erbe aromatiche)

Insalata di riso

Insalata di riso con piselli, pomodori datterini a filetti, pecorino semi-morbido a dadini, robiola, olio, pepe, timo, basilico, erba cipollina

Bocconcini di ricotta e bietolina

Bocconcini di ricotta e bietolina
Bocconcini di ricotta e bietolina

Avere un tuorlo d’uovo, un ciuffetto di bietolina già cotta e della ricotta fresca: piccoli avanzi da usare. Ecco allora questi bocconcini di circa 3 cm di diametro ottenuti mescolando la bietola tritata ma non troppo, la ricotta, l’uovo insieme ad un cucchiaio abbondante di parmigiano, un pizzico di sale e uno di noce moscata. Formare le palline con le mani aiutandosi con un cucchiaino.
Cottura in forno a 200° per pochi minuti.


I bocconcini nel panino mimosa

I bocconcini nel panino mimosa
I bocconcini nel panino mimosa

Bagels (ricetta Fulvio Marino)

Bagel di Fulvio Marino
Bagel di Fulvio Marino

Con formaggio spalmabile, erba cipollina, salmone afffumicato, insalatina mista.

Ho impastato con il bimby. Peccato che il foro centrale si è ristretto!

Bagel di Fulvio Marino

Ingredienti: 500 g farina, 300 ml acqua, 6 g lievito di birra, 6 g malto, 10 g sale
Procedimento: In una ciotola, o in planetaria, mettiamo la farina, il lievito di birra fresco sbriciolato, il malto in polvere o pasta e gran parte dell’acqua. Impastiamo con un cucchiaio e, ad impasto formato, inseriamo il sale e l’acqua rimasta. Impastiamo per qualche minuto, quindi mettiamo il panetto in una ciotola unta, copriamo con la pellicola e lasciamo riposare per un’ora a temperatura ambiente. Dividiamo l’impasto in panetti da circa 100 g. Diamo la forma di filoncini o palline. Disponiamo su una teglia, copriamo e lasciamo riposare per 15 minuti. Prendiamo il filoncino, lo allunghiamo e richiudiamo il filoncino a ciambella; oppure, prendiamo la pallina lievitata e con il manico di un mestolo creiamo al centro un foro, allargandolo. Disponiamo su quadrati di carta forno e li disponiamo su una teglia, copriamo e lasciamo riposare per 12 ore in frigorifero. Portiamo a bollore una pentola d’acqua con due cucchiai di miele. Quando l’acqua sta per bollire, immergiamo i bagel e lasciamo bollire dolcemente per 40 secondi per lato. Li scoliamo, li impaniamo su un lato con semi misti, cipolla essiccata, erbe o altro e li rimettiamo sulla teglia e cuociamo in forno caldo e statico a 200° per 10 minuti.

fonte: raiplay

Torta al formaggio con i ciccioli

Torta al formaggio con i ciccioli

2 uova, 100 g di parmigiano e pecorino romano grattugiati, circa 350 g di farina (0, 00, W300), latte q.b. (circa un bicchiere), due cucchiai grandi colmi di ciccioli, sale, 10/12 g di lievito di birra fresco

Impasto nel bimby: prima latte, lievito, uova, formaggi vel 1/2 per 1′, poi farina, sale in modalità spiga a 2 riprese per 2 minuti ciascuna, infine i ciccioli modalità spiga 1′.
Lievitazione per circa 2 ore e un quarto negli stampi unti con strutto: uno di alluminio svasato base 11 cm, diametro superiore 13/14 cm, altezza 9 cm e due piccoli da muffin. Gli stampi sono stati riempiti per circa 2/3 dell’altezza.
Cottura 40 minuti circa in forno ventilato 160°/170° non preriscaldato.

Torta al formaggio con i ciccioli
Torta al formaggio con i ciccioli

Crostini – NON sprecare

Crostini - NON sprecare
Crostini – NON sprecare

Due panini “mon amour”  da mangiare, varie cose da finire in frigo ed ecco qualche crostino per cena accompagnato da salamino calabrese e formaggio di capra.

CROSTINI di CARNE

una fetta di carne cotta con i funghi che ci guardava da un po’, tritata con due acciughe sottolio, una cucchiaiata di capperi, un po’ di prezzemolo, una foglia di salvia e succo di mezzo limone

CROSTINI con PEPERONI

una falda di peperone giallo tagliato a cubetti e cotto in padella con scalogno tritato finemente, poco olio evo, un pochino di acqua, sale e prezzemolo  tritato alla fine

CROSTINI con TONNO e OLIVE TAGGIASCHE

Una spalmatina di maionese sul pane, trancetti di tonno sottolio, qualche oliva taggiasca denocciolata sottolio