Festa dei Ceri 2016

  Sant’Ubaldo, San Giorgio, Sant’Antonio
… emozioni, arte, brocche d’autore, musica, urla, lacrime, amici, ricordi …
13-14-15 maggio 2016

13 maggio
il trenino con la banda di Gubbio

14 maggio

passeggiando ed ammirando prima del suono del Campanone

BROCCHE D’AUTORE 2016: Antonella Capponi, Renato Bertini, Tonina Cecchetti

11_20160514_130444

15 maggio
il giorno atteso!


09_13240635_1617495775243628_5030818152477802842_n

18_20160515_103806

Piazza Grande di Gubbio

Questo articolo nasce per aderire alla bella iniziativa di Fatima
Feste delle piazze!“.

 PIAZZA GRANDE di Gubbio (Perugia – Italia)

Comune di Gubbio
Foto dall’alto della Piazza (da Comune di Gubbio)

Piazza Grande rappresenta la città di Gubbio.
La piazza pensile, realizzata in epoca medioevale, si appoggia su quattro grandi arcate, gli arconi, e su di essa si affacciano alcuni tra i palazzi più importanti della città: lo stupendo e maestoso Palazzo dei Consoli, realizzato tra il 1332 e il 1338 e considerato uno dei palazzi pubblici più belli d’Italia, e il Palazzo Pretorio, sede municipale.

In alto a sinistra del Palazzo dei Consoli, si erge la torre campanaria con IL CAMPANONE, “voce di Gubbio” nelle feste civili e religiose.
Il campanone risale al 1769 e viene suonato dai campanari della Compagnia dei Campanari.

Gubbio e Piazza Grande vivono il 15 maggio di ogni anno un evento memorabile: la Corsa dei Ceri.

Non ci sono parole per descrivere l’atmosfera di questa giornata vissuta non solo in Piazza Grande, ma in tutta la città per culminare, al termine della corsa, nella basilica di Sant’Ubaldo, Patrono della città.

Festa dei Ceri 15 maggio 2009

Si possono consultare gli spazi web dedicati alla festa, oltre alle riprese in diretta.
Questi i link:

Baccalà alla ceraiola

Il tradizionale Baccalà alla ceraiola sarà distribuito stasera, “sotto gli arconi”, quando il suono del Campanone richiamerà tutti in Piazza Grande.

Piazza Grande

» ricetta1 » ricetta2 » ricetta3

Inoltre:
» Campanone: La voce di Gubbio  
» Documenti sulla fusione del Campanone di Gubbio

Festa dei ceri

Se volete ammirare Gubbio oggi 15 maggio, La Festa dei Ceri è online da questo link: ceri2006

http://www.ceri.it/images/log/index.jpg

Programma del 15 MAGGIO
ore   5,30 – I tamburi danno la sveglia ai Capitani
ore   6,00 – Raduno presso la “Chiesetta dei Muratori” per andare al Cimitero
ore   6,30 – Visita al Cimitero
ore   7,00 – Raduno in Piazza S. Pietro e corteo verso la “Chiesetta dei Muratori”
ore   7,30 – S. Messa presso la “Chiesetta dei Muratori” estrazione dei Capitani dei Ceri per il 2007
ore   8,30 – Corteo dei Santi
ore   9,30 – Raduno dei Ceraioli a Borgo S. Lucia e consegna del “Mazzolino dei Fiori”
ore 10,00 – Sfilata dei Ceraioli per le vie della Città
ore 11,00 – “Alzata dei Ceri” a Piazza Grande
ore 17,00 – Processione con la reliquia di S. Ubaldo
ore 18,00 – Corsa dei Ceri
ore 20,00 – Arrivo alla Basilica di S. Ubaldo
ore 20,30 – Processione dei Santi

Festa dei Ceri 2006

Se volete ammirare Gubbio oggi 15 maggio, La Festa dei Ceri è online da questo link: ceri2006

http://www.ceri.it/images/loghi_titoli/index.jpg

Programma del 15 MAGGIO
ore   5,30 – I tamburi danno la sveglia ai Capitani
ore   6,00 – Raduno presso la “Chiesetta dei Muratori” per andare al Cimitero
ore   6,30 – Visita al Cimitero
ore   7,00 – Raduno in Piazza S. Pietro e corteo verso la “Chiesetta dei Muratori”
ore   7,30 – S. Messa presso la “Chiesetta dei Muratori” estrazione dei Capitani dei Ceri per il 2007
ore   8,30 – Corteo dei Santi
ore   9,30 – Raduno dei Ceraioli a Borgo S. Lucia e consegna del “Mazzolino dei Fiori”
ore 10,00 – Sfilata dei Ceraioli per le vie della Città
ore 11,00 – “Alzata dei Ceri” a Piazza Grande
ore 17,00 – Processione con la reliquia di S. Ubaldo
ore 18,00 – Corsa dei Ceri
ore 20,00 – Arrivo alla Basilica di S. Ubaldo
ore 20,30 – Processione dei Santi

La festa dei ceri 2005

Via ch’ eccoli !!!
questo grido tra due giorni echeggerà per le strade di Gubbio al passaggio dei ceri.

http://www.festadeiceri.it/album/fotoceri26.JPG

Tutto è pronto per la festa, i pennoni rossi e gli stendardi colorati gialli, azzurri e neri, sventolano in città e “sul monte” già dal primo maggio, quando i ceri sono stati portati all’interno del Palazzo dei Consoli dalla basilica di sant’Ubaldo, patrono della città.

Un anno fa segnalavo qui  La storia della Festa dei Ceri .
Anche quest’ anno il rito si ripete e potrà essere seguito online:

In occasione della Festa dei Ceri 2005, Trg – Tele Radio Gubbio trasmetterà, con tre ore di diretta, le fasi salienti della festa dalla propria emittente.

 

Le stesse immagini saranno trasmesse su internet dal sito www.trgmedia.it.

Sono 33 le postazioni video di TRG lungo il percorso della Corsa dei Ceri, 8 regie collegate, 40 operatori e tecnici e uno staff giornalistico impegnato per coprire interamente l’itinerario della corsa.

Programma diretta

 Alzata alle ore 11.00 (collegamento dalle ore 10:30 alle ore 12:30) 
Corsa alle ore 18.00 (collegamento dalle ore 17:30 alle ore 20:00) 

fonte: http://www.ceri.it/ceri/diretta.htm

Leggi anche qui 

 

 

La ricetta segreta della Festa dei Ceri

La ricetta segreta della Festa dei Ceri

Il 15 maggio, vigilia della festa di Sant’Ubaldo, si osserva lo strettissimo magro a Gubbio. L’usanza è ancora oggi rispettata, nelle famiglie e alla tavola dei ceraioli, che nelle linee fondamentali è rimasta quella di un tempo.
A cucinare per chi porta i ceri, per le autorità, per tutto il mondo che si muove attorno alla festa, sono ancora soltanto gli uomini. E’ l’Università dei Muratori, la corporazione che raggruppa questi artigiani, che almeno dal Cinquecento organizza i pasti nella cucina che da sempre ha la sua sede agli Arconi di Palazzo dei Consoli. leggi (questo link non porta più alla pagina)

 BACCALA’ ARROSTO alla ceraiola … leggi

Questa è una antica ricetta eugubina (di GUBBIO), il baccalà viene venduto cotto il pomeriggio prima della Festa dei Ceri agli Arconi sotto il Palazzo dei Consoli, ed è consumato anche dagli invitati alla Tavola Bona il giorno dei Ceri.
La festa dei Ceri avviene il 15 maggio a Gubbio (per chi vuole saperne di più su Gubbio e i Ceri consiglio di visitare il mio sito: http://www.ilmiositoweb.it/santubaldo

Ricetta per circa 500 persone (Tratta da “Spesa per la Tavola Bona” del 1971)

INGREDIENTI:
Baccalà Kg. 150, pane grattugiato Kg. 20,
rosmarino fresco Kg. 15
olio di oliva litri 80, sale e pepe quanto basta.

PROCEDIMENTO:
Se avete meno invitati, riducete le dosi…..
Tagliare i filetti di baccalà già ammollato, a pezzi da circa un etto.
Mescolare il rosmarino tritato con il pangrattato e aggiungere sale, pepe, olio e una spruzzatina di vino.
Impanare il baccalà e metterlo nella teglia bene oleata, aggiungere sopra ancora un pò dell’impasto e cuocere in forno…
Semplice e gustoso, è un piatto adatto alla vigilia della festa.

CRISTIANO FANUCCI