Ragù AGLIONE della Vadichiana e CAPOCOLLO

Ragù AGLIONE e CAPOCOLLO
Ragù AGLIONE e CAPOCOLLO
Ragù AGLIONE e CAPOCOLLO
Ragù AGLIONE e CAPOCOLLO: le varie fasi

Questo ragù ci piace proprio ed, anche oggi, era ottimo!

Ingredienti per 4 persone
(noi siamo in due, ma ne è avanzato un po’)
1 spicchio grande di Aglione della Valdichiana (o 2 se piccoli)
2 fette di capocollo fresco di maiale (circa 150 g – 200 g)
un barattolo di polpa di pomodoro bio da 400 g
qualche cucchiaio di acqua
2 cucchiai di olio evo
poco brandy e vino bianco per sfumare
sale
pepe nero

150 g di pasta
tipo pici/stringozzi

Preparazione
In una pentola dal fondo spesso mettere l’acqua e l’aglione tagliato a fettine; accendere il fornello a fiamma bassa e, mentre cuoce per qualche minuto, schiacciarlo con una forchetta fino a ridurlo in poltiglia e poi spostare da una parte della pentola.
Aggiungere l’olio, alzare la fiamma,  mettere nella parte solo con l’olio la carne precedentemente tagliata finemente “a coltello”. Far rosolare la carne, sfumare con il brandy e il vino dalla parte della carne; dopo un paio di minuti,  mescolare il tutto, salare e pepare. Continuare ancora a cuocere per circa 6/7 minuti, sempre mescolando.
Aggiungere la polpa di pomodoro e un po’ di acqua calda; abbassare la fiamma e far cuocere con coperchio per circa un’ora e mezza, controllando ogni tanto.
Verso la fine della cottura, togliere il coperchio ed, eventualmente, aggiustare il sapore con il sale e/o il pepe.

Cuocere la pasta, condire con parmigiano grattugiato e il sugo ben caldo.
Buon appetito!

This post has already been read 212 times!

» 100 views   Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.