Dolore e tristezza

Nessun uomo è un’isola, intera per se stessa;

ogni uomo è un pezzo del continente, parte della Terra intera;

e se una sola zolla vien portata via dall’onda del mare, qualcosa all’Europa viene a mancare, come se un promontorio fosse stato al suo posto,
o la casa di un uomo, di un amico o la tua stessa casa.

Ogni morte d’uomo mi diminuisce,
perché io partecipo dell’umanità.

E così non mandare mai a chiedere
per chi suona la campana:
essa suona per te.

by John Donne
Meditation 17 (1623-1624)
From Devotions upon Emergent Occasions

Bocconcini al formaggio

Ingredienti: 200 gr di farina, due uova, 100 gr di parmigiano grattugiato, 200 gr di groviera a dadini, due cucchiai di olio, un pizzico di sale e, volendo, un pizzico di pepe, un pochino di latte per impastare, una bustina di lievito per torte salate.

Impastare il tutto in una terrina, mettendo in ultimo il lievito.

Formare, aiutandosi con due cucchiai, delle palline e appoggiare su una teglia con carta da forno o leggermente oleata o imburrata.

Infornare in forno preriscaldato a 180° per circa dieci minuti.

Questa ricetta mi è stata data ieri … dice che sono ottimi! Credo che si possano fare anche delle varianti mettendo al posto della groviera delle erbe sminuzzate (salvia e rosmarino per esempio) oppure dei filetti di olive nere o dei pezzetti di noci … da provare …