Torta salata da farcire

 

Ingredienti:

1 kg di farina 0
1/2 litro di latte
1/2 bicchiere di olio
2
 uova
200 gr di parmigiano grattugiato
1/2 cucchiaio raso di sale (regolarsi da soli)
un pizzico di pepe
50 gr di lievito di birra o due bustine di lievito secco
un pizzico di zucchero

Impastare molto bene tutti gli ingredienti e far lievitare in luogo riparato per circa mezz’ora.
Dividere l’impasto in 2 o 4 parti e rimpastare, stendere con il matterello e porre nelle teglie leggermente unte di olio.
Punzecchiare con i rebbi di una forchetta e far lievitare ancora per due ore circa (potrebbe bastare anche un’ora e mezzo) in forno con la luce accesa e un pentolino di acqua bollente.
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti circa. Lasciar raffreddare.

Tagliare a metà e farcire: speck e scamorza a fettineprosciutto cotto e caciottamousse di tonno, sott’aceti e maioneseprosciutto … e poi come si preferisce!

Dividere a quadratini con un coltello ben affilato. Servire lasciando la torta composta.

MERENDINA: torta salata

N.B.: con metà dose mi sono venute due torte rotonde in teglie da pizza. Farcite con speck e scamorza a fettine – prosciutto cotto e sottilette (avevo molta fretta…).
E’ piaciuta molto alle amiche per le quali l’ho preparata.

Grazie ad E. che mi ha fornito la ricetta!

Si può usare la metà o meno di lievito di birra ed allungare il tempo di lievitazione.

This post has already been read 11032 times!

» 3.953 views   Stampa questo articolo Stampa questo articolo

3 thoughts on “Torta salata da farcire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pagina 1 di 11

XML Sitemap