Le buone minestre di legumi

Tagliare a cubetti due patate piccole, una costina di sedano, un pezzetto di carota e uno spicchio di cipolla.
Mettere il tutto in una pentola con acqua fredda insieme a due pugni di lenticchie lavate, ma non tenute a bagno. Aggiungere un cucchiaino di dado granulare vegetale o solo un pMinestra di lenticchie e cecio’ di sale. L’acqua deve superarare di circa due dita le verdure.
Far bollire a fuoco medio finchè le lenticchie e le altre verdure non siano cotte.

Nel frattempo, in una casseruola mettere due cucchiai di olio evo, uno spicchio di aglio, dei ceci già cotti e scolati dall’acqua (il contenuto di un barattolo), un rametto di rosmarino e la polpa di mezzo pomodoro ben maturo. Far insaporire per alcuni minuti a fuoco dolce.

Versarci le lenticchie e le altre verdure insieme al liquido di cottura ed, eventualmente, aggiungere un po’ di acqua. Mescolare e far ribollire insieme per meno di cinque minuti. Far riposare un pochino e servire.

Questa la cena di stasera.

This post has already been read 6056 times!

» 3.326 views   Stampa questo articolo Stampa questo articolo

3 thoughts on “Le buone minestre di legumi

  1. CIAO, SONO ROBERTA. VERAMENTE SQUISITA QUESTA MINESTRINA. L’HA FATTA MAMMA QUANDO E’ VENUTA DA ME PER I SANTI. L’HA MANGIATA MOLTO VOLENTIERI ANCHE SAMUEL…..SAI, I BAMBINI DI SOLITO SONO MOLTO SFICATI! BACI ROBY

  2. Stasera più o meno lo stesso procedimento con fagioli borlotti e cannellini. Non avendo i pomodori ho messo un pochino di concentrato di pomodoro e alla fine un nido di tagliatelle spezzate insieme a delle splendide croste di parmigiano tenute un pochino a bagno in acqua calda e raschiate all’esterno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pagina 1 di 11

XML Sitemap