Pere e …

Pere e …

Lavare e sbucciare, lasciando il picciolo le pere Kaiser, quelle “rugginose”, considerando una pera per ogni persona e aggiungendone poi qualcuna.

Metterle in una pentola tutte vicine: io uso la pentola pressione.

Aggiungere un cucchiaio scarso di zucchero per ogni pera, una stecca di cannella, due chiodi di garofano, filetti di buccia di arancia e/o limone senza la parte bianca, il succo di una arancia, vino rosso fin quasi a coprire.

Cuocere finchè le pere sono morbide anche all’interno: io “sento” la cottura con un lungo stecchino di legno.

Tirare su le pere e metterle nel piatto da portata.

Nel sugo aggiungere qualche fico secco, una manciata di uvetta, qualche prugna secca o altra frutta secca, volendo anche mele o albicocche di quelle “essiccate” che si trovano in commercio, qualche pinolo: la cosa più importante è l’uvetta, il resto dipende dai gusti!

Far ritirare il succo a fiamma alta finchè non diventa denso e sciropposo.

Al momento di servire versare sopra le pere.

°°°°°°°°°°

  • sono ottime e sostituiscono benissimo il dolce
  • si possono preparare in anticipo e, se si vogliono servire tiepide, restringere lo sciroppo al momento di servire
  • sono però buone anche fredde

°°°°°°°°°°
Foto: 8 novembre 2009

Pere al vino rosso

This post has already been read 7303 times!

» 2.915 views   Stampa questo articolo Stampa questo articolo

5 thoughts on “Pere e …

  1. Ciao, carissima….sono qui sola soletta a navigare, ma vorrei tanto poter essere con una certa persona……mi devo accontentare….come stai? Ti è arrivata la mia mail? Quando ne hai il tempo fatti viva…non ho ancora notizie della ns maestra…mah, speriamo che cambi idea e torni a bloggare…un bacio

  2. Ciao carissima, grazie del tuo commento di sostegno,se non molli tu non mollo neanche io…anche perchè io sono una che minaccia ma poi non riesce.a mantenere…anche perchè siete tutti così dolci…..vi voglio bene….Ciao Ferny…………….. Ricettina Petto di pollo ai peperoni : qualche fettina sottile di petto di pollo, peperoni di diverso colore, cipolla bianca, farina , olio, aglione(ricordi che ti ho dato la ricetta?) Affettare i peperoni e la cipolla in fettine sottili. Metterli in una padella antiaderente con un poco di olio , salarli e fare soffriggere a fuoco basso fino a che non saranno appassiti (se tendono ad attaccarsi aggiungere un poco di acqua).Mettere uno spruzzo di aceto bianco e un cucchiaino di zucchero. Quando le verdure saranno appassite , infarinare le fettine di petto di pollo e metterle unA alla volta nella padella dove stanno le verdure. Aggiungere, quando serve, un goccio di acqua per terminare la cottura. Alla fine mettere un po di prezzemolo tritato…GUSTOSISSIME….Ciao Ferny

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pagina 1 di 11

XML Sitemap