02 primi

Tagliatelle al salmone e porro

Taglia

Oggi è vigilia… ma il senso della rinuncia purtroppo non esiste più … non certo con queste ottime tagliatelle al salmone che ha preparato S. mentre io ero in giro per gli ultimi acquisti natalizi.


Tagliatelle al salmone e porro

Scaldare in una padella un pezzetto di burro, aggiungere dei filetti di porro e far cuocere per pochi minuti, aggiungere i dadini di salmone affumicato, mescolare per un paio di minuti, sfumare con della vodka russa. Aggiungere, infine, poca panna.
Nel frattempo cuocere le tagliatelle, versarle, dopo averle scolate, nella padella. Far insaporire insieme un minuto e servire con una spolverata di pepe nero.


Potrebbe anche interessarti...

3 commenti

  1. Sergio dice:

    Per la serie: la classe non è acqua…

  2. … erano buonissime… anche se eri un po’ arrabbiato perchè sono arrivata tardissimo!

  3. Complimenti al cuoco!!!
    da FB

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.