Cipolline in agrodolce

Cipolline in agrodolce

Sbucciare e lavare 500 gr di cipolline. In una padella larga mettere mezzo bicchiere di olio extravergine di oliva, far scaldare e aggiungere le cipolline. Salare e dopo qualche minuto versare mezzo bicchiere di aceto bianco. Lasciar cuocere finchè le cipolline risulteranno morbide. Aggiungere un cucchiaio di zucchero e cuocere ancora qualche minuto, facendo attenzione che non si scuriscano troppo.

  • sono ottime come contorno a molti piatti di carne e tra gli antipasti

  • si conservano anche per più di un mese in un vasetto di vetro, in frigo, coperte dal loro liquido

Cipolline in agrodolce

Cipolline in agrodolce

This post has already been read 4707 times!

» 5.353 views   Stampa questo articolo Stampa questo articolo

5 thoughts on “Cipolline in agrodolce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pagina 1 di 11

XML Sitemap