Arista all’aceto balsamico

Preparazione condimento: in un vasetto di vetro mescolare mezzo bicchiere di olio di oliva extravergine con altrettanto aceto balsamico. Aggiungere qualche bacca di ginepro, un rametto di rosmarino, una foglia di alloro.

Condire un pezzo di arista nella quantità desiderata con sale e, volendo, un pizzico di pepe. In una pentola a fondo spesso scaldare qualche cucchiaio di olio di oliva con uno spicchio di aglio “vestito”, cioè non sbucciato e rosolare bene la carne da tutte le parti, non forandola con la forchetta. Aggiungere mezzo bicchiere di vino bianco e far evaporare. Terminare la cottura. Togliere dalla pentola e lasciar raffreddare.

Affettare molto sottilmente e disporre in un piatto da portata. Versare sopra il sugo di cottura se ne è rimasto un po’ e condire con il preparato all’aceto balsamico. Coprire il piatto e lasciar riposare per qualche ora.

Guarnire al momento di servire come si preferisce

  • pomodorini spaccati a metà crudi o cotti velocemente sotto il grill con poco olio e sale

  • foglioline di rucola e scaglie di parmigiano

  • chicchi di melograno (di ottimo effetto) e qualche fogliolina verde

  😉 Questo piatto è molto pratico perchè si può preparare in anticipo e il condimento si può conservare anche due o tre mesi.

This post has already been read 6723 times!

» 4.522 views   Stampa questo articolo Stampa questo articolo

6 thoughts on “Arista all’aceto balsamico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pagina 1 di 11

XML Sitemap