Crostini di carne … senza fegatini

Scaldare una noce di burro e un pochino di olio con un pezzetto di  cipolla. Aggiungere circa due etti di carne di vitello macinata, un paio di salsicce fresche spellate (e/o carne di maiale circa 100 g/120 g) ed, eventualmente una fettina di petto di pollo: rosolare per qualche minuto, aggiungere alcune foglie di salvia, salare e pepare. Al termine della  leggera rosolatura spruzzare con aceto bianco e vino bianco e, volendo una spruzzata di succo di limone. Lasciar evaporare e aggiungere un cucchiaio di capperi sott’aceto. Far cuocere per una mezz’ora aggiungendo qualche cucchiaio di acqua calda se ce ne fosse bisogno.  Aggiungere, verso la fine, una fetta di prosciutto;  continuare a cuocere un pochino; se piace, mettere anche uno o due filetti di acciuga. Far raffreddare e macinare il tutto. Assaggiare e, semmai, aggiustare di sale e pepe ed eventualmente di aceto/limone (dipende dai gusti). Rimettere se necessario sul fornello a fuoco basso mescolando e, se serve, aggiungere un dadino di burro o olio. Far raffreddare a t.a. quindi spalmare su fette di pane raffermo leggermente tostate.

Questa è un’ottima alternativa ai classici crostini con i fegatini per chi non ama il fegato o per chi non può mangiarlo…

Commenti Facebook

This post has already been read 17175 times!

» 6.968 views   Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.