Coniglio in salsa di sottaceti

Tagliare a pezzi non molto grandi la carne. Metterli in una padella a fondo pesante al fuoco, girare velocemente per qualche minuto e scolare l’acqua che dopo un po’ si è formata.

Togliere la carne e pulire la padella.

Scaldare leggermente qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva con due-tre spicchi di aglio e due tre rametti di rosmarino.

Far rosolare delicatamente, salare e pepare, bagnare con un bicchiere di vino bianco, far evaporare il vino e continuare la  cottura aggiungendo qualche cucchiaio di acqua se si asciuga troppo.

Al termine, la carne deve essere morbida, ma anche ben dorata.

Spengere il fornello.

Togliere dalla padella i pezzi di coniglio, eliminare i rametti di rosmarino e l’aglio dal fondo di cottura.

Aggiungere un vasetto di sottaceti tritati molto grossolanamente, o anche lasciati così come sono (dipende dal formato). Mescolarli al fondo di cottura e rimettere i pezzi di coniglio. Mescolare e rimettere al fuoco per pochissimi minuti.

Si può servire tiepido o freddo e preparare in anticipo: si insaporirà di più.

Questa ricetta è di una mia cugina e ho mangiato questo piatto a casa sua molti anni fa.

This post has already been read 10531 times!

» 4.363 views   Stampa questo articolo Stampa questo articolo

One thought on “Coniglio in salsa di sottaceti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.