Pollo e … funghi

Pollo e … funghi

Tagliare a pezzi piccoli mezzo pollo. Mettere in un tegame a fondo spesso un quarto di cipolla a fettine, due o tre spicchi di aglio “vestito” e tre cucchiai di olio d’oliva extravergine.

Far scaldare senza soffriggere, aggiungere i pezzi di pollo, qualche costina di maiale, non molto grassa e far rosolare bene, mescolando spesso e aggiungendo, a metà rosolatura qualche dado di pancetta non affumicata … poi dipende dai gusti!

Versare mezzo bicchiere di vino bianco o rosso oppure mezzo bicchierino di brandy.

Lasciare evaporare a fuoco vivo e continuare la cottura a fuoco lento, aggiungendo verso la metà circa 400 gr di funghi champignons, con qualche pezzetto di porcino secco fatto prima rinvenire in acqua calda, tagliati a pezzi non troppo piccoli ( vanno bene anche quelli surgelati).

Quando tutto il sughetto è ritirato bene, aggiungere un bel trito di prezzemolo, mescolare e … servire!!!

Questo è un piatto un po’ inventato da me ed è prettamente invernale: ancora fate in tempo a provarlo!

Commenti Facebook

This post has already been read 8960 times!

» 3.102 views   Stampa questo articolo Stampa questo articolo

3 thoughts on “Pollo e … funghi

  1. Grazie per le visite che hai detto che ogni tanto mi fai… complimenti per il tuo blog… pur dopo aver cenato fà venire comunque un cero languorino !!!

  2. Faccio anche io un pollo coi funghi simile solo che uso solo il pollo ,i funghi secchi, e alla fine aggiungo un quarto di panna liquida poi la faccio rapprendere. A me piace molto, voglio però provare anche il tuo. Ciao Ferny

  3. Grazie ferny!
    Su questa ricetta alla fine,anch’io a volte aggiungo un po’ di panna per rendere il gusto più delicato!
    Buona giornata mt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.