TRECCIA salata con RICOTTA

550/580 g farina 0 (12 proteine)
12 g lievito di birra fresco
250 g ricotta vaccina fresca (sgocciolata)
un uovo intero
50 ml olio evo e/o girasole
50 ml panna fresca e/o latte intero (può andare bene o tutto l’uno o tutto l’altro o metà e metà come ho fatto io)
2 cucchiaini di sale
2 cucchiaini zucchero
Farcitura
speck, prosciutto cotto, formaggi vari (volendo olive o ciò che più piace)(circa 80/100 g in tutto)

semi di zucca (o altri semi)

Impastare a mano o con bimby o planetaria tutti gli ingredienti lasciando alla fine il sale a pizzichi e l’olio a filo. Formare una palla e far riposare a temperatura ambiente in un  contenitore leggermente unto di olio e coperto fino al raddoppio (ci vorrà un’ora o più secondo la temperatura).
Allargare delicatamente a rettangolo l’impasto e dividerlo in tre parti nel senso della lunghezza. Allargare ancora delicatamente con le dita ogni parte  e su ciascuna disporre i salumi e formaggi il tutto ben tritato, volendo anche alternando (in uno semi e formaggio, in uno speck e formaggio, in uno prosciutto cotto e formaggio).
Arrotolare a cilindro lungo ciascuna parte pizzicando con le dita la chiusura in modo da sigillarla bene e poi formare una treccia a tre capi.
Disporla in uno stampo da ciambella leggermente unto di olio e far lievitare ancora una o due ore.
Pennellare con tuorlo ed acqua battuti insieme o solo acqua e mettere i semini.
Infornare e cuocere a 170/180°  per circa 30/35 minuti.


TRECCIA salata con RICOTTA
TRECCIA salata con RICOTTA
TRECCIA salata con RICOTTA
TRECCIA salata con RICOTTA

This post has already been read 348 times!

» 169 views   Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.