PANINI al LATTE di FULVIO MARINO

PANINI al LATTE di FULVIO MARINO
PANINI al LATTE di FULVIO MARINO

Sono buonissimi! Farciti per cena con salato. Anche se tagliati a fettine poi tostate per colazione con la confettura (qui di prugne rosse) sono ottimi.

fonte dalla trasmissione “È Sempre Mezzogiorno Rai”: https://www.facebook.com/sempremezzogiornorai/posts/3373837549337958

Panini al latte di Fulvio Marino
Ingredienti
Per l’impasto:
500 g di farina tipo 0 bio
310 g di latte
20 g di zucchero
10 g di sale
10 g di lievito di birra fresco
40 g di olio extravergine d’oliva
 
Per la farcitura:
200 g di crema di nocciole
100 g di granella di nocciole

Procedimento:
Versare all’interno di una ciotola la farina, il lievito, lo zucchero, 300 grammi di latte e impastare.
Dopo 4/5 minuti aggiungere il sale e i restanti 10 grammi di latte, continua ad amalgamare fino a quando il composto è liscio ed omogeneo. Alla fine, aggiungere l’olio, continuando ad impastare lentamente. Versare l’impasto all’interno di una ciotola oleata e lasciare lievitare fino a quando l’impasto non sarà aumentato del 50 per cento rispetto al suo volume iniziale. Una volta lievitato, creare dei filoncini da 120 grammi circa e chiuderli bene in modo da averle lisci e compatti. Spennellare la superfice dei panini con dell’olio in e metterli a riposare su una teglia da forno coperta da pellicola trasparente. Lasciare lievitare i filoni, fino a quando non raggiungeranno il doppio del volume di partenza. Cuocere a 240 gradi per circa 14 minuti, posizionando la teglia a metà del forno.
Lievitazioni:
Impasto lasciato lievitare fino a quando non raggiunge il doppio del volume iniziale.
Filoni di pasta da 120 grammi lasciati lievitare fino a quando non raggiungono il doppio del volume iniziale.
Cottura:
Cuocere in forno statico a 240 gradi per circa 14 minuti.
Commenti Facebook

This post has already been read 2343 times!

» 1.266 views   Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.