Acqua di San Giovanni

Acqua di San Giovanni

“La notte a cavallo tra il 23 ed il 24 giugno è una notte molto particolare in cui si prepara l’acqua di San Giovanni, che secondo la leggenda, possiede virtù curative e protettrici. …
La mattina del 24 giugno, l’acqua di San Giovanni si utilizza per lavare mani e viso, in una sorta di rituale propiziatorio e di purificazione per ricevere amorefortuna e salute.
Il rituale si divide in varie fasi, ognuna di esse può ispirato alcuni stati d’animo:

    • 1) Raccolta delle piante: conoscenze e rispetto.
    • 2) Esposizione dell’acqua alla notte: abbandono e fiducia.
    • 3) Bagno con l’acqua di San Giovanni: purezza e rinascita.”

fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/Festa_di_san_Giovanni_Battista

Commenti Facebook

This post has already been read 345 times!

» 243 views   Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.