NATURA E ARTE: Bosco Didattico di Ponte Felcino

Natura e Arte

INAUGURAZIONE
9 maggio ore 18.00
durata della mostra: dal 9 maggio al 12 settembre
Molino della Catasta, Giardino delle Succulente
BOSCO DIDATTICO di Ponte Felcino (Pg)
Curatore: Artisti a Scuola, Mario Fondacci
ARTISTI: Mario Pizzoni e Antonella Capponi

Il Bosco didattico è un’area naturalistica-ambientale di circa 80000 mq situata a Ponte Felcino, frazione a pochi chilometri da Perugia, lungo il fiume Tevere.
E’ di proprietà comunale ed ha lo scopo di promuovere la conoscenza e la valorizzazione dell’ambiente, con particolare interesse al mondo vegetale. All’interno del bosco sono presenti più di 1000 specie botaniche arboree, arbustive ed erbacee appartenenti a 150 famiglie botaniche diverse. Vi sono inoltre due serre dedicate alle piante succulente (piante grasse), una serra dedicata agli agrumi, una grande serra a cupola dedicata alle piante tropicali e un’altra con piante degli ambienti subtropicali. Completano la struttura due laghetti con piante acquatiche, un roseto con oltre 300 varietà di rose antiche e moderne,un frutteto, un modello di bosco planiziale e uno di bosco ripariale.

Nell’ambito della seconda edizione di Natura e Arte sono stati invitati gli scultori Mario Pizzoni e Antonella Capponi. Le loro opere appositamente realizzate per il luogo saranno collocate nel Molino della Catasta e nelle Serre delle Succulente, interagendo con gli stessi in maniera da non sopraffarre le bellezze naturali con le quali andranno a dialogare.

Riferimento: Comune di Perugia – Natura e Arte

This post has already been read 5523 times!

» 3.212 views   Stampa questo articolo Stampa questo articolo

One thought on “NATURA E ARTE: Bosco Didattico di Ponte Felcino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pagina 1 di 11

XML Sitemap