Pizzette di pasta sfoglia

Per una cena veloce, per antipasto … quei bocconcini facili facili, ma buoni buoni!

Pizzette di pasta sfoglia
Pizzette di pasta sfoglia

Un rotolo di pasta sfoglia pronta di forma rettangolare
qualche cucchiaio di polpa di pomodoro densa
due cucchiai di parmigiano grattugiato
origano
e poi … quello che si ha: qui mozzarella, filetti di acciuga, prosciutto cotto, olive, carciofini sottolio

Tagliare a quadrati la pasta sfoglia e, al centro di ogni quadrato, premere leggermente con le dita e poi mettere poco parmigiano e la polpa di pomodoro (il parmigiano, oltre al sapore che dà, fa inumidire di meno la sfoglia). Spolverizzare con origano quelle dove poi andrà l’acciuga.

Cuocere a 180°/200° per 10 minuti. Comunque controllare affinchè non si brucino.

In ognuna mettere una fettina di mozzarella precedentemente sgocciolata e poi in alcune un filetto di acciuga e origano, in altre prosciutto cotto, olive e/o carciofini.

Rimettere in forno al massimo per due minuti.

n.b.: la prima cottura si può fare anche in anticipo e poi procedere con la seconda parte quasi al momento di servire.

PIZZETTE rotonde (di Paoletta)

PIZZETTE rotonde anni 80 (di Paoletta) - Variazioni sul tema
PIZZETTE rotonde anni 80 (di Paoletta) – Variazioni sul tema

E come potevo non farle! La ricetta nel blog di Paoletta: https://www.aniceecannella.com/le-pizzette-rosse-rotonde-del-forno/

500 g Farina per pane o pizza 12% circa di proteine
300 g Acqua del rubinetto a t.a.
10 g Lievito fresco o 4 g secco
30 g Olio Extra Vergine di Oliva
10 g Sale

  • pizzetta bianca con patate, rosmarino, olio, sale e pancetta stagionata aggiunta all’uscita dal forno
  • pizzetta bianca con rosmarino, olio, sale
  • pizzetta rossa con pomodoro, origano, olio, mozzarella, basilico
  • pizzetta rossa con pomodoro, origano, olio, capperi, olive condite
Pizzette del 21 febbraio 2021
Pizzette del 21 febbraio 2021
Pizzette del 25 febbraio 2021
Pizzette del 25 febbraio 2021

Pizzette semplici

Dieta che prevede la pizza il sabato sera … influenza e poca voglia di impastare per tempo!
Allora PIZZETTE SEMPLICI e VELOCI!

100 g di farina manitoba
200 g di farina 0
2 cucchiai di olio evo
acqua 200 ml, regolarsi per far venire un impasto non troppo idratato e che non abbia bisogno di ulteriore farina nello stenderle
mezzo cucchiaino di sale e mezzo di zucchero
mezza bustina circa di lievito istantaneo per torte salate
Impastare il tutto per 2 minuti nel bimby in modalità spiga e poi ancora un po’ a mano.
Poi riposo dell’impasto coperto con una ciotola rovesciata per circa un’ora sulla spianatoia

Nel frattempo, condire due-tre cucchiai di passata di pomodoro con origano, sale, poco pepe e poco olio e tagliare una mozzarella piccola a dadini mettendola in un colino per far perdere un po’ di liquido.
Stendere l’impasto e tagliare dei dischi di 6 cm circa di diametro e ciascuno ristenderlo con il matterello (2/3 mm di spessore).
Oliare poco una teglia da forno e adagiarvi i dischetti; condire ciascuno con un cucchiaino di pomodoro già preparato ed infornare in forno preriscaldato a 200° per 10 minuti.
Aggiungere la mozzarella e far cuocere ancora per 4-5 minuti.
Servire subito.

Nessuna foto! Sono finite prima che la potessi fare!
p.s.: Ho lasciato 6 dischetti un po’ più alti e non li ho conditi: ottimi per essere farciti con salumi e formaggio.