Risotto con carciofi

Risotto con carciofi
Risotto con carciofi

Preparare il risotto con tostatura a secco, spruzzare con vino bianco e continuare la classica cottura con brodo vegetale ben caldo (io vegetale fatto con il “mio” dado).

Quando mancano circa 5/6 minuti al termine della cottura unire i carciofi e infine mantecare il tutto con parmigiano grattugiato unendo del prezzemolo tritato e, volendo, un profumo di pepe nero macinato.

CARCIOFI: pulire i carciofi, tagliarli a spicchi sottili e tenere in acqua acidulata con succo di limone; scolare e cuocere in poco olio evo e, se serve, un po’ di acqua calda. Salare e aggiungere del prezzemolo tritato.
Aggiungerne una parte al risotto – come scritto sopra – e mettere alcuni spicchi sopra al riso al momento di servire.

Commenti Facebook

This post has already been read 685 times!

» 383 views   Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.