DUE di Erri De Luca

Quando saremo due saremo veglia e sonno
affonderemo nella stessa polpa
come il dente di latte e il suo secondo,
saremo due come sono le acque, le dolci e le salate,
come i cieli, del giorno e della notte,
due come sono i piedi, gli occhi, i reni,
come i tempi del battito
i colpi del respiro.
Quando saremo due non avremo metà
saremo un due che non si può dividere con niente.
Quando saremo due, nessuno sarà uno,
uno sarà l’uguale di nessuno
e l’unità consisterà nel due.
Quando saremo due
cambierà nome pure l’universo
diventerà diverso.

Erri De Luca e la lettura di questa splendida poesia a Life in Gubbio 2009.

Commenti Facebook

This post has already been read 14109 times!

» 24.906 views   Stampa questo articolo Stampa questo articolo

9 thoughts on “DUE di Erri De Luca

  1. Buonasera,

    anch’io adoro questa poesia ma non riesco a capire in quale raccolta sia presente. Sapreste aiutarmi?

    Grazie mille

    Tiziana

  2. Straordinaria poesia o versi , nn conoscevo l’autore ora grazie a “Alle falde del Kilimangiaro ” mi sento più ricca . Vorrei comprare libro dove c’ e’ DUE . Complimenti all’autore ! Grazie di esistere .

  3.  
    Solo andata. Righe che vanno troppo spesso a capo

    ecco qui il libro….spero possa farvi sognare come ha fatto fare cn me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.