02 primi CUCINARE AppassionataMente

Fusilli in salsa di pomodoro e ricotta al profumo di curry

fusilli

Preparare la salsa di pomodoro: scaldare due cucchiai di olio e far appassire  carota, sedano, cipolla a pezzetti piccoli per un paio di minuti; aggiungere la passata di pomodoro, salare e cuocere per circa cinque-sei minuti.

fusilli Spegnere il fornello e aggiungere un pizzico di curry in polvere e del basilico tritato.
Aggiungere due cucchiai di ricotta, amalgamare e cuocere ancora per un minuto o due.

Condire i fusilli, aggiungendo una spolverata di parmigiano grattugiato.
Guarnire con foglioline di basilico.

Potrebbe anche interessarti...

16 commenti

  1. mmmmm…mi fai venire fame! Semplice e sicuramente buona questa ricetta…e con questo caldo…che fatica cucinare!

    Buon weekend!

    Katherine

  2. questa è una ricetta superveloce … mentre cuoce la pasta.

    Buona domenica!

    mt

  3. mi sà che questa la faccio stasera, grazie 🙂

  4. a proposito… la ricotta si può sostituire con un altro formaggio simile?

  5. … penso di sì… per esempio?

    mt

  6. non sò… è che in frigo stasera ho solo Philadelphia e Jocca :o)

  7. forse il philadelphia può andar bene, magari senza farlo riscaldare dopo averlo messo …

  8. ok proverò 🙂

  9. bene … fammi sapere

  10. … se state guardando questo blog con firefox…è tutto sfasato…

  11. ora dovrebbe esere a posto; grazie al consiglio di un amico!

    mt

  12. Stupendo un Blog di cucina!!!

    Un’idea grandiosa…proverò questa ricetta molto presto…

    Grazie …un abbraccio

    Tornerò qui per leggere altre ricette…

    Maya

    p.s.

    grazie per la risposta su Soluzioni Splinder…cercheremo di capire cosa succede e perchè i link spariscono

  13. benvenuta in questo blog, maya!

    mt

  14. allora… alla fine la ricotta l’ho trovata ed era tutto buonissimo 🙂

  15. per cjinzja: sono contenta!

    Fa piacere sapere se qualcuno … oltre me prova queste ricette.

    Buon pranzo!

    mt

  16. beh il maritone si è leccato i baffi quindi stai sicura che la rifarò ancora 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.