E come dimenticare …

il mio stupendo babbo, il suo sorriso per me, le sue rose che coltivava con amore, la frutta che mi preparava da portare via e metteva in una busta, raggiungendo la fruttiera con la sedia a rotelle che si è sostituita alle sue gambe negli ultimi anni di vita. Oggi avresti un’ età invidiabile e in fondo mi devo accontentare perchè sei stato con me per tanto tempo. Così dicono gli altri, ma non io.

Buon 91esimo, mio dolcissimo babbo!

This post has already been read 5783 times!

» 2.227 views   Stampa questo articolo Stampa questo articolo

6 thoughts on “E come dimenticare …

  1. Mi unisco a te nel fare gli auguri al tuo papa’ speciale…una preghiera per lui…..anche il mio compira’ presto gli anni..io fortunatamente l’ho ancora con me..ed è una persona speciale…e anche io come te, spero possa stare ancora con me..ma non sra’ mai abbastanza…..

    P.s. la zuppa di cipolle non l’ho ancora fatta, ma ti ringrazio per le ricette, che mi sono state utili.
    Aspetto di vedere la persona che me l’ha chiesta per decidere quale fare..un bacione. Ferny

  2. E si…mi sono commossa. Lo rivedo il tuo papà nel piccolo giardino e orticello lungo la strada. Sono proprio rientrata ora da un giretto sui monti di Bettona, ho colto un pò di ginestre per il vaso sul tavolo del salone e passando ho detto a Rolando…quando viene Maria Teresa ci vediamo.

    A presto allora e un abbraccio.

    Ciao ciao

    Linda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pagina 1 di 11

XML Sitemap