Le scaloppine di Ferny

Le scaloppine di Ferny

vai a leggerle!! post del 19.01.2004

SCALOPPINE ALLA PARMIGGIANA
per AC65

Ingredienti:
fettine sottili di maiale o di vitello a piacere
prosciutto crudo affettato sottile
scagliette di formaggio grana (fatte col pelapatate)
uova
farina
olio e sale q.b.

Procedimento:
Sbattere 2 uova con la forchetta.
Prendere le fettine di carne, passarle prima nell’uovo,
poi nella farina e friggerle da ambo i lati in padella nell’olio caldo
(non bollente se no si strinano).
Dorarle lievemente, toglierle e appoggiarle su
una carta assorbente
(scottex).
Dopo averle lievemente salate
disporle sul piatto di portata e
mettere su ogni scaloppina una fettina di prosciutto crudo
e cospargere il tutto di scagliette di grana.

ALTRA RICETTA NON RICHIESTA
SCALOPPINE SPECK, RUCOLA E GRANA

Ingredienti:
fettine di maiale o vitello
speck affettato sottile
scagliette di grana
rucola
farina
limone
burro e sale q.b.

Procedimento:
Sciogliere una piccola noce di burro
in una padella antiaderente.
Infarinare le fettine, salarle
e cuocerle in padella
spruzzandole con un pò di limone
e aggiungendo un bicchiere d’acqua
per creare un sughino.
A fine cottura (pochi minuti)
disporre le fettine sul piatto di portata.
Tagliare a quadretti lo speck
e guarnire le fettine.
Dopodichè guarnire con rucola tritata e grana.
p.s. la rucola lavarla!!!

Sono ricette che richiedono non più di 15 minuti per tutto il procedimento.
Facili, veloci e gustose.
Provare per credere.

This post has already been read 6896 times!

» 3.168 views   Stampa questo articolo Stampa questo articolo

3 thoughts on “Le scaloppine di Ferny

  1. Ciao mia nuova compagna di blog..ti ringrazio per la pibblicità ma non merito tanto…questa sera sono solo di passaggio ma appena potrò mi piazzo sul tuo blog e me lo leggo tutto…Grazie ancora della tua gentilezza..vienimi a trovare sul mio blog…Ferny

  2. Per la tag: va su http://www.tag-board.com/ ed effettua il login in alto a destra.
    La password l’ha scelta lei quando si è iscritta, se non la ricorda basta dare l’email cliccando su: “FORGOT YOUR LOGIN?” e le rispediscono tutto.
    Una volta entrati si può modificare il contenuto della tag :). Lù.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pagina 1 di 11

XML Sitemap