02 primi CUCINARE AppassionataMente

Tortelloni di carne e culatello – Santo Stefano

Tortelloni di carne e culatello in crema di formaggi e noci.

Buon Santo Stefano a tutti!

Tortelloni di carne e culatello in crema di formaggi e noci.

Preparati in un’ora circa non avendo in casa qualcosa di pronto.

Li ho fatti con ciò che avevo, ma sicuramente vanno ripetuti!!
Preparare la pasta con 2 uova, circa 200 g di farina e un cucchiaino di olio evo. Impastare e far riposare. Ho usato il bimby.
In un tegame a fondo spesso, mettere un pezzetto di costa di sedano, un pezzetto di cipolla e uno di carota con circa 20 g di burro. Aggiungere della carne di vitello: ho usato una fettina tagliata a pezzi di circa 150 g. Rosolare poco e cuocere aggiungendo all’occorrenza un po’ di acqua. Salare moderatamente.
Frullare il tutto nel bimby insieme a 80 g circa di culatello (si può usare del prosciutto crudo), aggiungere una grattugiata di noce moscata, un cucchiaio abbondante di parmigiano grattugiato, ancora un dadino di burro e 50 g di robiola. Amalgamare bene il tutto in modo da avere una consistenza morbida (simile al ripieno dei nostri cappelletti umbri).
Stendere la pasta con il matterello e ricavare dei cerchi di 6/7 cm di diametro con un coppapasta o similare.
Farcire con il ripieno e chiudere a tortello appoggiando via via in una rete per asciugare la pasta.
Ne sono venuti 32, ma è avanzata sia un po’ di sfoglia che un pochino di ripieno. Poiché avevo fretta non sono andata avanti, ma forse ne sarebbero venuti una quarantina circa.
Ne ho cotti 9 a testa ed erano più che sufficienti. Non abbiamo mangiato però altre pietanze.

Condimento
due cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato, 50 g di robiola, latte da aggiungere piano piano mescolando il tutto con una frusta. Avendo in casa dello stracchino e del formaggio alle noci, ne ho aggiunto un cucchiaino dell’uno e un pezzettino dell’altro. Si deve ottenere una crema che va messa in microonde per due-tre minuti a massima potenza (oppure sul fornello per qualche minuto cercando di non farla attaccare).

Cuocere i tortelloni in acqua bollente e poco salata, scolarli con il ragno e disporli nei piatti di ogni commensale dove nel fondo è stata messa la crema di formaggi ben calda. Versare un po’ di crema anche sopra e delle scaglie di formaggio alle noci e pezzetti di gherigli di noci.

Tortelloni di carne e culatello

Qualche dolcetto natalizio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe anche interessarti...

https://www.instagram.com/mariateresabianchi_matebi/