Alla mia mamma

Mamma, ti prego stammi vicina come sempre; oggi avresti compiuto ottantanove anni, voglio pensare che ti sto telefonando per farti gli Auguri e che poi ti abbraccio insieme a tanti fiori per te.

Il tuo ultimo compleanno lo hai trascorso in ospedale e poi, dopo nemmeno un anno, ci hai lasciati soli a ricordare tutti i momenti con te.

Mi hai amato tanto, fino a rischiare la tua vita per avermi e,  pur se il dolore  non è più così lancinante, ogni giorno appena mi sveglio e ogni sera quando vado a letto il pensiero rincorre i tempi passati insieme a te e al babbo.

So che sarete vicini anche a chi vi ha voluto molto bene e che in questi giorni sta passando momenti difficili.

So che tutto ciò che mi avete dato è nel mio cuore e non se ne andrà se non con me.

 

This post has already been read 5466 times!

» 3.873 views   Stampa questo articolo Stampa questo articolo

8 thoughts on “Alla mia mamma

  1. Ciao MTB, è la prima volta che leggo questa dedica, mi sono emozionata.
    Sono assai felice di avere ancora i miei genitori. Pochi giorni fa ho compiuto mezzo secolo ( si, faccio parte della storia eh,eh) e , certamente, sono andata da loro per fare la festa (lro non possono venire da me, mia mamma non cammina più).
    Un bacio, carissima.
    Fatima

  2. Grazie Fatima… purtroppo sono quasi dodici anni che la mia mamma non c’è più e il mio babbo undici, ma mi mancano ancora tantissimo.
    Mille Auguri per il tuo compleanno
    mt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pagina 1 di 11

XML Sitemap