14 estemporanei

A chi non c’è più

Com’è difficile girare per blog e scoprire che chi ogni tanto leggevi non c’è più!

Non è la prima volta che mi capita e non è facile da accettare: leggere qualcosa di così vivo, come vedere un film e all’improvviso il buio.

E’ successo tempo fa per samarcanda, la guerriera della luce, poi dovpaolo e … oggi sultana se ne è andata! Quanto dolore in questo mondo blog che tanti definiscono arido e solo virtuale…

Non ce la faccio a continuare.

Potrebbe anche interessarti...

6 commenti

  1. Cara Maria Teresa, anche io l’ho letto, e sono basita. Sultana era uno degli allegri briganti, di cui io faccio con gioia parte da qualche mese.Sono senza parole. un bacio, Sabrina

  2. non sapevo facesse parte del gruppo… ti abbraccio sabri
    mt

  3. Grazie per aver lasciato anche la tua traccia su AB, seppur in questo momento triste.

  4. io ho perso diversi cari amici ma alcuni di loro, anche se non hanno più il blog spesso passano a salutarmi e ne sono contenta

  5. mi sono immersa nelle tue cose e sono andata a vedere quei blog che non conoscevo..io pensavo a interruzioni dei blog ma di altra natura.. mamma mia che tristezza

  6. Mi dispiace tanto mtb, capisco il tuo dolore, anche se siamo dietro ad una tastiera i sentimenti che proviamo l’uno verso l’altro non sono virtuali, anzi penso che siano molto più amplificati, perchè ognuno di noi qui esce allo scoperto con tutte le sue paure, e i suoi difetti, senza maschera e si fida e confida in chi legge. Un bacione forte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.