Torta “Maria”

 

Questa la bellissima ed ottima torta che mi ha preparato oggi Maria, in anticipo di un giorno, per il mio compleanno!
torta maria


3 cucchiai di miele, un bicchiere di zucchero, 60 g di burro, una bustina di lievito, un cucchiaio di cacao amaro
Mescolare questi ingredienti e scaldare per qualche minuto a bagnomaria. Aggiungere due/tre uova e tre bicchieri di farina. Mettere il composto in una terrina in frigo.
Quando si sarà raffreddato, dividere in 4 o 5 parti disporre ciascuna parte in una teglia imburrata ed infarinata e cuocere a 170°-180°.
Comporre la torta, mettendo tra ogni strato della panna montata mescolando con delle amarene sciroppate.
Ricoprire con una glassa preparata con un po’ di cacao, zucchero, burro e un un cucchiaio di acqua calda e decorare a piacere.

I dolci ucraini di Maria

Torta con uvetta e mele

torta mele e uvetta
Usare come misurino un contenitore da 250 g (tipo quelli della ricotta confezionata)

per la base: 3 uova, un misurino scarso di zucchero, due misurini di farina, buccia grattugiata di arancia, uno yogurt bianco, mezzo misurino dello yogurt di olio di semi di mais, mezza bustina di lievito per torte
Battere bene con le fruste le uova con lo zucchero, aggiungere lo yogurt, la buccia d’arancia, l’olio e, sempre mescolando, la farina setacciata insieme al lievito.

per la copertura: 2 mele, 50 g di uvetta ammollata e strizzata, due cucchiai di zucchero, succo di mezza arancia, un pizzico di cannella in polvere
Prima di iniziare la base, preparare in un piatto le mele  a tocchettini, l’uvetta e mescolare con il succo,  la cannella e lo zucchero

Versare la base in una tortiera da 24 cm rivestita di carta da forno o imburrata ed infarinata, coprire sopra con le mele condite.

Mettere in forno ventilato a 160° per circa 30 minuti, Controllare la cottura secondo il proprio forno! A cottura ultimata disporre su una griglia per farla raffreddare.

Non c’è bisogno di pesare ed è ottima per la prima colazione!

Torta al cacao

torta al cacao

 

misurino: un bicchiere classico da cucina (circa 200 ml)

6 bicchieri di farina, 3 bicchieri di zucchero, 3 bicchieri di latte, un bicchiere di olio (di girasole o mais),  una bustina di lievito per dolci, 3 cucchiai di cacao amaro, 4/5 uova
Battere le uova con lo zucchero e poi aggiungere gli altri ingredienti, aggiungere al composto una mela a dadini o gherigli di noce spezzettati o amarene sciroppate.
Disporre in due teglie da 24-26 cm di diametro imburrate ed infarinate e cuocere a 170°-180° per circa 25 minuti.
Far raffreddare le torte su una griglia e decorare sopra con zucchero al velo.

I dolci ucraini di Maria