- MaTeBi – Maria Teresa Bianchi - https://www.matebi.it -

Due torte

Oggi pomeriggio a PG due torte:

Chi ha apprezzato di più è stato mio suocero che, prima di cena, furtivamente e velocemente, se ne è tagliata una fettina di quella salata e, a fine cena,  mangiando quella dolce mi ha detto di tornare domani a rifarla …

… domenica 24 luglio … ho rifatto la torta di mele e il Pasticcio di patate [4].

nuova dose per la torta di mele:

250 gr di farina – 150 gr di zucchero (un pochino di più se piace più dolce)  – 3 uova – 50 gr di burro e tre cucchiai di olio di semi, succo di mezzo limone, 3/4 mele, cannella in polvere, 50 gr di pinoli, una bustina da 1/2 kg di lievito per dolci, zucchero al velo

Tagliare le mele a pezzetti piccoli, metterle in un piatto e irrorarle con il succo del limone, due cucchiai dello zucchero previsto, un po’ di pinoli e un bel pizzico di cannella in polvere.  Mescolare delicatamente.
In una ciotola battere a neve ferma le chiare con un pizzico di sale; a parte battere con la frusta i tuorli con il restante zucchero finchè il tutto risulti ben montato. Aggiungere il burro morbido a pezzetti e l’olio. Battere ancora un po’  e versare questo composto liquido nella farina disposta in una ciotola più grande, incorporare il tutto, aggiungere le mele macerate nel limone e zucchero, il lievito setacciato ed infine delicatamente le chiare a neve.
Versare in una tortiera di 24 cm di diametro ben imburrata e leggermente infarinata.
Cospargere sopra con i restanti pinoli.

Cuocere in forno preriscaldato a 170°-180° per circa 25 minuti (la temperatura e i tempi dipendono, al solito dal proprio forno).
Quando la torta si è un po’  raffreddata sformarla e disporla in una griglia da torte, decorare sopra con zucchero al velo.

In questo caso l’ho servita accompagnata da amarene di Cantiano [5] in sciroppo.

——————————————-

Una tortina di mele per i bimbi … di oltre 190 anni in due!

[8]

al solito faccio seguendo ricette e un po’ ad occhio… comunque la ricetta base è nel mio blog (ho messo meno burro, ma una vaschetta di ricotta da 100 gr e no i pinoli sopra); le mele sono condite con limone zucchero cannella e un goccino di liquore moretto e messe infilate nell’impasto e poi ancora una spolverata di zucchero sopra

Commenti Facebook

This post has already been read 20880 times!

1 Comment (Open | Close)

1 Comment To "Due torte"

#1 Pingback By Torta di mele : MaTeBi On 8 Maggio 2014 @ 16:45

[…] seguendo ricette e un po’ ad occhio… comunque la ricetta base è qui nel mio blog  – www.matebi.it  – (ho messo meno burro, ma una vaschetta di ricotta da 100 g e non i pinoli […]