… a scuola

Sono tornata oggi a scuola dopo una lunghissima assenza e i ragazzi sono stati meravigliosi!
Commossa…
“Se due sistemi interagiscono tra loro per un certo periodo di tempo e poi vengono separati, non possono più essere descritti come due sistemi distinti, ma in qualche modo, diventano un unico sistema. In altri termini, quello che accade a uno di loro continua ad influenzare l’altro, anche se distanti chilometri o anni luce»
Equazione di Paul Dirac

18 febbraio 2016

5ALC

5BLC

5BLC

Pan di spagna con salsa all’arancia

20160218_101503pic

19 febbraio 2016
20160219_120928pic
4ALC

20160219_130200rit1Grazie! … Osservare i punti esclamativi!!!
e l’ottima cheese cake!

Pranzo con gli alunni

Pranzo con gli alunni di quinta
5alc 2013-2014

Un altro anno

Un altro anno è passato tra i banchi di scuola: lavoro, ansie, risate e anche momenti veramente duri  che non sarà facile dimenticare.
Sono accadute cose che ti lasciano senza fiato e con un dolore profondo in un angolo del cuore…
Ai miei alunni, a quelli che in questi giorni sono impegnati con gli esami, auguro tanta serenità in questo periodo così importante per loro e un inizio di “nuova vita” e nuove esperienze pieno di entusiasmo. Spero che le scelte universitarie che si sono già delineate nella loro mente siano quelle giuste per ciascuno e che portino ad un futuro ricco di soddisfazioni pur nelle difficoltà di percorso che si possono incontrare.

Ciao ragazzi!

Serenata… prima degli esami

Alunni 5ALC 2009-2010

Dimentichi le piccole arrabbiature e ricordi solo i loro sorrisi se poi ti arrivano la sera prima degli esami cantando Rose rosse sotto il balcone …
In questa foto: Giulia Castellani ʚϊɞ, Marco Fagiani, Andrea Pascolini, Alessio Anelli, Michele Albini, Federica Cacciamani,  Alessandra Merli, Cecilia Perugini, Giulia Tomarelli, Sara Rogari, Andrea Piergentili, Chiara Barbetti, Miriam Rogari, Isotta Vispi.

Fine di un ciclo: 5 ALC 2009

Forse non tornerete a leggere questo blog ora che tutto è finito e manca solo il cartellone all’esterno con gli esiti finali degli esami, ma comunque da qui voglio augurarvi tutto il meglio che la vita futura potrà darvi.

Questi quattro anni sono stati lunghi, a volte difficili, a volte spensierati ed allegri.
Tanti alunni, tante individualità diverse che non sempre è stato facile seguire:  l’unico obiettivo è stato comunque e sempre quello di fare e di dare il meglio per voi.

Al di là di tutto, dei risultati, dei ricordi belli o brutti, ora vi aspetta la vera vita, la scelta più importante per il vostro futuro: riflettete bene, e so che siete capaci di farlo, perchè ora è il vero momento delle scelte.

Arrivederci con affetto
mtb

Sciopero 30 ottobre

Il giorno dopo l’approvazione definitiva del decreto Gelmini il mondo della scuola si è fermato. Lo sciopero generale indetto da Flc-Cgil, Cisl scuola, Uil scuola, Snals e Gilda ha portato in piazza a Roma un numero di docenti, insegnanti e studenti mai visto.

Secondo i sindacati, allo sciopero generale ha aderito l’80 per cento dei lavoratori, bloccando il 90 per cento delle scuole di tutta Italia: in alcune, come quella dove insegna la sorella del ministro Gelmini, assente per “motivi di famiglia”, si è aperto solo per garantire “il servizio di custodia e sorveglianza”.

fonte: www.repubblica.it

Esami di Stato 2007

Decreto Ministeriale n. 42
Modalità di attribuzione del credito scolastico e di recupero dei debiti formativi nei corsi di studio di istruzione secondaria superiore.
Le nuove tabelle di attribruzione del credito scolastico possono essere consultate anche qui: www.liceomazzatinti.it – Sezione Contenuti.

Leggi ancora …

Consegnare il registro …

Finiti gli scrutini, un’ ora fa ho consegnato il mio registro personale delle classi dove ho insegnato quest’ anno.

Con numeri, annotazioni, assenze, programma svolto, giudizi, firme, si chiude  non solo  un anno scolastico, ma  un anno della propria vita.

Un anno fatto di parole …  tante parole, di ansie, di risate, di momenti di tensione, di incomprensioni, di delusioni, di soddisfazioni, di ripensamenti, di dubbi, di paura di aver sbagliato qualcosa, di non aver sempre trovato la parola giusta per ogni studente …

Cerco di pensare che non ho mai sottovalutato ogni momento della vita scolastica e che ho agito sempre  secondo la mia coscienza, dopo lunghe riflessioni, ma, nonostante ciò, sempre si può sbagliare.

E l’ansia pre e post-scrutini mi assale e si libera solo  in qualche lacrima di nascosto.

Fin da quando ero bambina, ho amato tanto la scuola; ho sempre amato i libri e, forse, da figlia unica, la scuola rappresentava anche il contatto con tante persone.

Volevo insegnare matematica da quando avevo dieci anni: ci sono riuscita, nonostante difficoltà nel percorso, precariato, tanto precariato, che avrebbe scoraggiato chiunque.

E l’anno scolastico che finisce mi lascia, da sempre, il vuoto, la mancanza … ora ci sono gli esami di Stato: un’altra tappa e poi …

… in attesa del nuovo anno, con tanti volti nuovi da conoscere, da capire, con gli ex alunni che ti verranno a trovare i primi giorni di scuola e ti racconteranno delle loro scelte e delle prime esperienze universitarie … 

Fine anno scolastico

Domani per noi è l’ultimo giorno di scuola: che sospiro di sollievo vero ragazzi?

Liceo Statale Giuseppe Mazzatinti

Gubbio
Concordia parvae res crescunt, discordia maxumae dilabuntur (Sallustio)

BUONE VACANZE e un grande IN BOCCA AL LUPO agli alunni che avranno gli ESAMI di Stato!

Il blog non va però in vacanza e sarà qui per suggerimenti e novità. Ricordatevi che c’è e, se passate ogni tanto, lasciate un commento… vi aspetto.

mtb

Pagina 1 di 11

XML Sitemap