Tortelli con funghi e salsiccia al sugo di aglione

Preparare il sugo con l’ aglione della Valdichiana. Questo sugo si usa normalmente per condire i pici ,ma è risultato ottimo anche per questi tortelli

Dose per due persone

2 uova di pasta all’uovo preparata con 2 uova, 200 g di farina un gocciolino di vino bianco e uno di olio evo (di pasta ne serve anche meno… ma non si può impastare di meno…)
farcia:
una salsiccia, sette/otto funghi champignon medio-piccoli
un cucchiaio di parmigiano grattugiato
100 g di ricotta
un pizzico di sale, uno di pepe e uno di noce moscata, poco prezzemolo tritato

Tritare grossolanamente (non a poltiglia per intenderci) funghi e salsiccia; cuocerli insieme a fuoco basso per circa 10 minuti con un pochino di olio, salare e pepare; far raffreddare e mescolare con la ricotta,  il parmigiano, il prezzemolo e la noce moscata.

Stendere la pasta e tagliarla a quadrati di circa 5 cm di lato, riempire con il composto e chiudere a “tortello”.

Cuocere per pochi minuti in acqua bollente salata, scolare e condire con il sugo e parmigiano grattugiato.

L’impiattamento fa pena e pure la foto …

tortelli funghi salsiccia

 

 

Taglietelle colorate con funghi e salsiccia

Taglietelle colorate con funghi e salsiccia Funghi pioppini e champignons, salsiccia, tagliatelle di tre colori (rossa, gialla, verde).
Cuocere i funghi, lasciandone alcuni interi o a metà e gli altri a pezzettini, con poco olio, sale e pepe.

Sbriciolare la salsiccia (una ogni due-tre persone) e cuocerla con un po’ di acqua facendola sgrassare, buttare l’acqua rimasta e mettere pochissimo olio e finire di rosolare delicatamente.

Cuocere la pasta, riunire in una padella larga i funghi e la salsiccia precedentemente cotti separatamente, riaccendere il fornello e buttarci la pasta senza scolarla troppo, ripassare un paio di minuti e aggiungere del prezzemolo tritato.

Se si gradisce si possono aggiungere delle lamelle di Montasio semi-stagionato o fresco: ci sta molto bene; io l’ho messo ma non ho la foto.
Servire subito

Petto di pollo con mela e radicchio rosso

Ieri sera S. ha preparato questo piatto improvvisato, ma molto buono.
La sua ricetta è questa:
In una padella mettere due cucchiai di olio evo con uno scalogno tritato finemente. Dopo averlo fatto appassire, aggiungere una salsiccia sbriciolata e far rosolare un poco. Sfumare con del vino bianco e mettere dei cubotti di petto di pollo. Far rosolare ancora qualche minuto tutto insieme e spruzzare con un po’ di aceto. Salare e pepare con moderazione. Continuare la cottura mescolando spesso. Qualche minuto prima del termine, aggiungere dei tocchetti di mela e del radicchio rosso a striscioline. Far insaporire tutto insieme per pochi minuti e servire.
In tutto ci vorrà circa mezz’ora di tempo.

Petto di pollo con mela e radicchioIl piatto è stato accompagnato da un’insalata di radicchio, mela, arancia e qualche dadino di caciotta.

Maria Teresa e Sergio, 14 febbraio 2010


Pagina 1 di 11

XML Sitemap