Cornetti di pasta brisée

Cornetti di pasta brisée

veloci da preparare e buoni!

Un rotolo di pasta brisée già pronta, un uovo, circa 50 gr di parmigiano grattugiato, uno-due cucchiai di formaggio a dadini (caciotta/groviera…), uno-due cucchiai di mortadella a dadini, sale e noce moscata. Tagliare la sfoglia rotonda a spicchi regolari (9-10). Battere l’uovo con il parmigiano, un pizzico di sale e noce moscata ed aggiungere il formaggio e la mortadella.
Mettere in ogni spicchio, dalla parte più larga, un cucchiaino abbondante di composto ed arrotolare come un cornetto, stringendo leggermente ai lati. Passare le mani bagnate di acqua sopra ai cornetti e cospargere con semi di sesamo.
Disporre in una teglia antiaderente ed infornare a 180° per circa 15 minuti.

foto mtb

Torta salata con brisé e sfoglia

1 rotolo di pasta brisé (pronta)
1 rotolo di pasta sfoglia (pronta)
40-50 gr di pancetta tagliata sottile
due cucchiai di parmigiano grattugiato
alcune fettine di groviera
150 gr di panna da cucina
150-200 gr circa di torta di Pasqua umbra al formaggio
2 uova

DSCF6056picStendere il rotolo di pasta brisé in una teglia da forno, coprire il fondo con fettine di groviera e fettine sottili di torta di Pasqua. Battere le uova con pochissimo sale, la panna, un pizzichino di pepe, il parmigiano grattugiato e, infine,  incorporare la pancetta a pezzetti molto piccoli.
Stendere sopra il composto e coprire con la pasta sfoglia. Sigillare intorno i bordi delle due sfoglie con le mani bagnate di acqua. Bucherellare leggermente con i rebbi di una forchetta la sfoglia e infornare a 180°.
Cuocere per circa 30 minuti.

… una ricetta della mamma di un’amica … di tanti anni fa …

Menu del Giovedì Grasso

Le tradizioni devono essere rispettate… Giovedì sera, nonostante questa fiacca che mi sta regalando una mezza influenza che mi trascino da più di due settimane, abbiamo festeggiato il giovedì grasso così:

Menu del giovedì grasso

La tavola è un po’ arruffata, ma la nostra cena non era male.

TORTINO con carciofi e ricotta

POLPETTE di Carnevale con patatine al forno

CASTAGNOLE … non sono venute molto bene, ma buone

Un ottimo Corvo di Salaparuta rosso

TORTINO con carciofi e ricotta

Ho preparato la pasta brisé e cotto 4 carciofi piccoli a pezzetti nella pentola a pressione con poco olio, aglio e vino bianco. Nella farcia ho messo due ricottine piccole, un bel pugno di parmigiano grattugiato, i carciofi, scolati dal liquido di cottura e leggermente frullati, due fette di prosciutto crudo tritato, un uovo battuto, un pizzico di sale e uno di pepe

Le polpette le ho preparate con della carne cotta che già avevo (un pezzetto di filetto di maiale in crosta e ho aggiunto gli altri ingredienti tipici delle polpette) e poi le ho cotte, un po’ schiacciate, in forno.

Maria Teresa e Sergio, 11 febbraio 2010

Pagina 1 di 11

XML Sitemap