La Madonna della cintola a Montefalco

Benozzo Gozzoli – La Madonna della Cintola
Montefalco (PG), Complesso museale di San Francesco
19 luglio – 30 dicembre 2015La Madonna della cintola a Montefalco

La Madonna della cintola a Montefalco

La Madonna della cintola a Montefalco

Colpalombo: la Madonna del Trebbio

E’ stata riconsegnata oggi alla sua chiesetta “del Trebbio” a Colpalombo di  Gubbio l’affresco restaurato della Madonna.
L’ opera di Matteo da Gualdo, si colloca intorno al 1484.



foto: mtb

leggi: http://digilander.libero.it/prolococolpalombo/la_chiesetta_del_trebbio.html

7a Giornata del Contemporaneo e incontro con Stefano Benni

sabato 8 ottobre 2011 – Biblioteca Comunale Sperelliana
7a Giornata del Contemporaneo organizzata da AMACI – ASSOCIAZIONE MUSEI ARTE CONTEMPORANEA ITALIANA e Incontro con lo scrittore Stefano BENNI

BandierARTE” coreografia del gruppo di Sbandieratori di Gubbio
10 bandiere realizzate da 10 artisti in occasione dei 10 anni di ‘Gubbio no Borders’ 
L. Angeloni, T. Bellucci, P. Biagioli, N. Bocci, M. Boldrini, I. Sannipoli, M. Scavizzi, N. Teodori, L. Tittarelli, G. Tognoloni

BandierARTE

Inaugurazione della MOSTRA “ARTE DI CARTA” con 26 artisti partecipanti
L. Angeloni, O. Angerame, T. Bellucci, P. Biagioli, N. Bocci, M. Boldrini, V. Capone, A. Capponi, L. Caravita, M. Cesarini, G. Costanzo, A. Filieri, M. Manni, B. Jandolo, A. Marchionni, P. Pesce, T. Pollidori, L. Predominato, R. Ricci, I. Sannipoli, M. Scavizzi, L. Tittarelli, G. Tognoloni, F. Troiani, A. Uncini, M. Vantaggi

 

Incontro con lo scrittore Stefano Benni e il suo ultimo libro “La traccia dell’angelo” (Sellerio 2011)

Stefano Benni

Stefano Benni

[… si guarisce dal dolore? mai … ma lo si affianca a qualcosa di bello e luminoso…]

Santuario della Madonna della Carraia

Santuario della Madonna della Carraia
Si trova nei pressi di Panicarola nel comprensorio del Trasimeno.
Il Santuario è stato edificato nel 1686 e completato nella cupola da Giovanni Caproni nel 1857; nel vasto interno a croce greca, l’altare maggiore è intagliato e dorato ed incornicia l’immagine miracolosa della Madonna del tardo ‘500.
Santuario della Madonna della Carraia
Dedicato alla mia mamma

fonte informazioni: www.umbriaearte.it
foto: mtb

NATURA E ARTE: Bosco Didattico di Ponte Felcino

Natura e Arte

INAUGURAZIONE
9 maggio ore 18.00
durata della mostra: dal 9 maggio al 12 settembre
Molino della Catasta, Giardino delle Succulente
BOSCO DIDATTICO di Ponte Felcino (Pg)
Curatore: Artisti a Scuola, Mario Fondacci
ARTISTI: Mario Pizzoni e Antonella Capponi

Il Bosco didattico è un’area naturalistica-ambientale di circa 80000 mq situata a Ponte Felcino, frazione a pochi chilometri da Perugia, lungo il fiume Tevere.
E’ di proprietà comunale ed ha lo scopo di promuovere la conoscenza e la valorizzazione dell’ambiente, con particolare interesse al mondo vegetale. All’interno del bosco sono presenti più di 1000 specie botaniche arboree, arbustive ed erbacee appartenenti a 150 famiglie botaniche diverse. Vi sono inoltre due serre dedicate alle piante succulente (piante grasse), una serra dedicata agli agrumi, una grande serra a cupola dedicata alle piante tropicali e un’altra con piante degli ambienti subtropicali. Completano la struttura due laghetti con piante acquatiche, un roseto con oltre 300 varietà di rose antiche e moderne,un frutteto, un modello di bosco planiziale e uno di bosco ripariale.

Nell’ambito della seconda edizione di Natura e Arte sono stati invitati gli scultori Mario Pizzoni e Antonella Capponi. Le loro opere appositamente realizzate per il luogo saranno collocate nel Molino della Catasta e nelle Serre delle Succulente, interagendo con gli stessi in maniera da non sopraffarre le bellezze naturali con le quali andranno a dialogare.

Riferimento: Comune di Perugia – Natura e Arte

UN GRANDE EVENTO PER L’ARTE IN UMBRIA: ‘PINTORICCHIO’

Pala Santa Maria dei Fossi

In occasione delle celebrazioni per il 550° anniversario della nascita di uno dei più interessanti protagonisti del Rinascimento italiano, simbolo della città di Perugia, la mostra dedicata a Bernardino di Betto, detto il Pintoricchio sara’ ospitata dalla Galleria Nazionale dell’Umbria a Perugia e completata da una seconda sezione a Spello, nella Collegiata di S. Maria Maggiore.

Perugia Galleria Nazionale dell’Umbria a Palazzo dei Priori
Corso Vannucci, 19

ORARI
Tutti i giorni
2 febbraio – 30 marzo 2008 dalle ore 9.30 alle 19.00
31 marzo – 29 giugno 2008 dalle ore 9.30 alle 20.00
(la biglietteria chiude un’ora prima)

Spello Cappella Baglioni nella Chiesa di Santa Maria Maggiore e Pinacoteca Civica

Piazza Giacomo Matteotti

ORARI
Cappella Baglioni
L’accesso è programmato nel rispetto delle funzioni religiose ed è possibile per un massimo di 25 persone ogni 15 minuti.
– 2 febbraio–30 marzo dal lunedì al sabato dalle ore 9.30 alle 19.00
le domeniche e il 24 marzo dalle ore 12.30 alle 19.00
– 31 marzo–29 giugno dal lunedì al sabato dalle ore 9.30 alle 20.00
le domeniche dalle ore 12.30 alle 20.00
Chiuso il 25 maggio (Corpus Domini)

dal sito ufficiale della mostra: www.mostrapintoricchio.it

Perugino, il divin pittore

Perugino, il divin pittore

Il Perugino
l’evento artistico del 2004

Pagina 1 di 11

XML Sitemap