Agnello con cipollotti e verdure

Agnello in bianco con cipollotti, timo e basilico. Verdure: fave, taccole, bietola.

Ottima ricetta: grazie a chi me l’ha suggerita (da una rivista: non so quale quindi per il © per ora non pubblico)

Agnello con salsina all’arancia

Agnello con salsina all'arancia

Ho cotto l’agnello come nella ricetta Agnello in fricassea a modo mio… o quasi, mettendo come odori aglio, rosmarino e salvia.

Al termine della cottura ho tolto dalla padella i pezzi di carne ed eliminato tutto il grasso che si era formato.

Ho rimesso al fuoco la carne nella quale ho versato il succo di un’arancia; ho lasciato evaporare pochissimi minuti e aggiunto due cucchiai di panna da cucina con mezzo cucchiaino di senape forte.

Ho amalgamato delicatamente e tenuto al fuoco per altri due-tre minuti. Ho spolverizzato con un pizzico di pepe e servito subito.

Agnello in fricassea a modo mio … o quasi

Ho messo in una padella al fuoco dei pezzi di spalla di agnello e scolato, dopo qualche minuto, l’acqua che si era formata … in dialetto umbro si dice “scazzottare”.
Poi, ho aggiunto quattro-cinque spicchi di aglio vestito, due rametti di timo fresco, uno di rosmarino, del finocchio, una foglia di alloro e due cucchiai di olio extravergine di oliva.

Rosolato bene il tutto, ho salato e leggermente pepato, bagnato con del vino bianco che ho fatto un po’ evaporare.
Ho lasciato insaporire così per più di un’ora e, poi, ho portato a termine  la cottura.

Al momento di servire ho battuto un uovo con un pizzico di sale  e il succo di mezzo limone di Amalfi.

A tavola caldissimo con contorno di verdura cotta: bietola e cicoria catalogna, insaporita con aglio e olio.

… non ho pensato di fare una foto… ora non è più possibile!

Cotolette di agnello in crosta

 cotolette
Mettere le cotolette di agnello in un piatto e irrorare con il succo di limone: lasciarle per almeno una mezz’ora.
Nel frattempo, preparare la crosta con pane grattugiato, prezzemolo, rosmarino, timo tritati, un pochino di aglio, un uovo, sale e pepe, olio d’oliva. Impanare con la “crosta” le cotolotte e mettere in una teglia larga con carta da forno; aggiungere negli spazi dei tocchetti di patate condite con rosmarino, aglio, sale, pepe e un po’ di olio.
Cuocere a 170°-180° per circa mezz’ora.

Ricette pugliesi

In onore alla Puglia che amo molto pubblico queste ricette scritte dai bambini nel loro blog didattico
ragazziciedi.splinder.com
uova di Pasqua

Spezzatino d’agnello
1 kg d’agnello, 6 uova, mezzo kg di finocchietti, mezzo kg di cardoncelli, mezzo kg di cicorielle sale pepe a piacere, olio, grana grattugiato.

Spezzatino d’agnello
500 g di agnello, 2 cucchiai di olio, 1 spicchio di aglio, sale, verdure, 4 uova, 50 g di parmigiano. Friggere l’olio e l’aglio in una pentola.Tagliare a pezzettini l’agnello e aggiungere olio e aglio. Far bollire la verdura in una pentola e a metà cottura aggiungera la carne. Battere in un piatto le quattro uova insieme al parmigiano e aggiungere lo spezzatino. Alla fine della cottura mettere tutto in una teglia e infornarla nel forno per 15 minuti ed è pronto per essere servito. Antonella Capobianco

Spezzatino d’agnello
1 kg di cicorie fresche, 800 g di agnello 300 g di salsiccia, 6 uova, 30 g di formaggio grattuggiato un pizzico di sale e pepe uno spicchio d’aglio.
Pulire e lessare le cicorie. Mettere un po’ d’olio dentro una casseruola con uno spicchio d’aglio, fare soffriggere e poi toglierlo. Aggiungere agnello e salsiccia tagliata a pezzi, fare rosolare il tutto. Aggiungere la verdura lessata, un pizzico di sale e farlo cucinare. 2 minuti prima della fine della cottura aggiungere l’ uovo sbattuto con formaggio sale e pepe. Giovanni Martino Giovanni Lombardi Domenico Avellino

Spezzatino d’agnello
INGREDIENTI: 500g di agnello, 1 kg di cardi, 1 uovo, pane grattuggiato, aglio, pecorino, olio, sale e pepe. PROCEDIMENTO: pulire i cardi e sbollentarli in acqua salata, mettere l’agnello in una teglia, coprire con i cardi, aggiungere aglio e l’uovo sbattuto.Cospargere con il pane grattuggiato il pepe e l’olio. ANTONIO MOFFA.

Spezzatino d’agnello
1 Kg d’agnello, 6 uova, mezzo kg di finocchietti, mezzo kg di cardoncelli, mezzo kg di cicorielle, sale, pepe a piacere, olio, grana grattuggiata 100 gr. Mettere l’olio in una grande padella aggiungere la carne e friggere, salare e pepare. Aggiungere un po’ d’acqua e tutte le verdure sbollentate. Cuocere per circa 1 ora. A parte sbattere le uova con la grana il sale, il pepe e aggiungere la carne. Passare il tutto nel forno. Miriam Cuttano.

SPEZZATINO DI AGNELLO
INGREDIENTI MEZZOCHILO DI AGNELLO 50G DI OLIO 100G DI FORMAGGIO UN PIZZICO DI SALE UN PIZZICO DI PEPE. PREPARAZIONE IN UNA PENTOLA SI METTE L’OLIO E L’AGNELLO TAGLIATO A FETTINE SI FA SOFFRIGGERE GIRANDOLO LENTAMENTE INFINE TIRANDOLO CON IL VINO BIANCO.SI AGGIUNGE L’ACQUA E IL SALE E SI FA CUCINARE,NEL FRATTEMPO SI PREPARANO LE UOVA CON FORMAGGIO SALE E PEPE,SI SBATTONO E SI VERSANO NELLA PENTOLA DELL’AGNELLO. MARTINA VISCECCHIA

SPEZZATINO
INGREDIENTI: carne di agnello,verdure, 7 uova, sale e peperoncino. PROCEDIMENTO:bollire le verdure in acqua salata,cuocere la carne,scolare le verdure,mettere in un recipiente verdure e carne.Sbattere le uova e mettere dopo aver cucinato verdure e carne. DANIELE MARTINO.

SPEZZATINO DI AGNELLO CON CICORIE
-INGREDIENTI: -due cucchiai d’olio; -uno spicchio d’aglio; -5 pezzi di agnello;- un po’ d’acqua; – 1Kg di verdura; -5 uova. PREPARAZIONE:si mette a soffriggere in una pentola l’olio,aglio poi metti 5 pezzi d’agnello,l’acqua,la verdura e l’uovo.

LO SPEZZATINO
2 kg di agnello 7 uova 1 kg di cardoncelli 1 kg di finocchietti 1 kg di cicorielle sale e pepe a piacere 100g di grana grattugiata olio quanto basta.
PROCEDIMENTO. Mettere l’olio in una grande padella,aggiungere la carne e soffrigere,salare e preparare. Aggiungere acqua e tutte le verdure sbollentate,cuocere per circa un’ora. A parte sbattere le uova con la grana, il sale,il pepe e aggiungere la carne.Passare il tutto nel forno a dorare. NOEMI.

LO SPEZZATINO
Olio quanto basta verdura 5 uova agnello pepe sale. PREPARAZIONE Mettere l’olio far soffrigere l’agnello aggiungere la verdura sale, pepe uova mescolare in una ciotola le uova con formaggio e versarlo nella pentola. Monia

Scaldatelli
INGREDIENTI 500 g di farina, 1 cucchiaino di sale, acqua tiepida, 50 g di olio, 1 cucchiaino di seme di finocchio
PROCEDIMENTO Impastare tutti gli ingredienti per molto tempo fino a quando la pasta è liscia. Stendere la pasta su una tavoletta e formare dei cerchi.Riempire una pentola d’acqua e mettere a bollire l’acqua,quando l’acqua bolle mettere cinque o sei taralli per volta nella pentola per 5 minuti.Una volta raffredati e asciugati bene cucinarli nel forno per circa 30 minuti a 180 gradi. Antonella Capobianco

Taralli
Ingredienti: per 4 persone 500 g di farina 4 uova 100 g di olio d’ oliva 50 g di brendi 2 cucchiai di zucchero un pizzico di sale. Preparazione: Versare sulla spianatoia la farina,le uova, l’ olio, il brendi,lo zucchero e il sale lavorare gli ingrediendi in modo da ottenere una pasta liscia e morbida. Fare dei taralli (massimo 5 cm), bollire apparte 2 l d’ acqua versare i taralli uno per volta. Appena vengono a galla scolarli, farli asciugare e disporli sulla placca del forno coperti da carta da forno. Cuocere in forno prescaldato a 180 gradi per 40 minuti circa. Per la glassa: mettere tutti gli ingredienti nella pentola su fuoco, girare in continuazione finchè diventa bianca ricoprire i taralli e servire quando la glassa si è asciugata.

Ciambella di ricotta
Ingredienti: 300g. ricotta, 300g. farina, 250g. zucchero, un bicchiere di strega, limone grattato, una bustina degli angeli, un bicchere di latte 3 uova Preparazione: sbattere le uova,con lo zucchero. Aggiungere il latte, la strega e il limone.Aggiungere la ricotta e la farina setacciata con il lievito. Imburrare lo strato a ciambella e versarvi il compasto. Mettere a forno a 180° per circa 30 minuti. Leonardina Avellino

Torta di ricotta
INGREDIENTI:300g di zucchero, ricotta, 4-5 uova,farina, una busta di pan degli angeli, cioccolato a scaglie. PROCEDIMENTO: sbattere le uova con lo zucchero,aggiungere gli altri ingredienti. Mettere in forno per 30 minuti. ANTONIO MOFFA.

CAVICION
INGREDIENTI 1 kg di ricotta 10 uova 350 G di zucchero un bicchiere e mezzo di strega un limone grattugiato PER LA SFOGLIA 250 g di farina 50 g di zucchero. Impastare con il vino bianco. PREPARAZIONE IN UNA TERRINA SI METTE LA RICOTTA,UOVA,ZUCCHERO E FRULLARE.ALLA FINE AGGIUNGERE LA STREGA E IL CEDRO.NELLA TEGLIA METTERE LA SFOGLIA E VERSARE LA RICOTTA E CHIUDERE CON DELLE STRISCIOLINE DI PASTA SFOGLIA.METTERE NEL FORNO PER UN’ORA. DOPO UN Pò………………MANGIARLA! MARTINA VISCECCHIA

A’FLLT PROCEDIMENTO
si affetta nel piatto la sopressata accompagnata da uova sode ANTONIO MOFFA.

TARALLI SCALDATELLI
Ingredienti: 1 kg di farina 100 g di olio semi di finocchi pepe. Preparazione: si prepara la spianatoia e si mette la farina il sale l’ olio , i semi di finocchio e acqua. E si impasta, dopo averlo impastato si stende facendo forme rotonde . Poi si lessano e dopo un’ ora che si sono asciugati , si mettono nel forno.

TORTA DI RICOTTA
INGREDIENTI: farina,zucchero,uova e ricotta. PROCEDIMENTO:preparare la sfoglia con uova,farina e zucchero e mettere in una teglia inburrata.Preparare in una ciotola la ricotta con lo zucchero.Metterlo nella sfoglia preparata in precedenza e mettere per circa 1 ora in forno. DANIELE MARTINO.

BISCOTTI ALL’UOVO
Ingredienti 1 kg di farina 250g di zucchero 4 uova 200g di olio 100g di latte tiepido limone grattugiato 20g di ammoniaca. PREPARAZIONE Sciogliere l’ammoniaca nel latte; impastare il tutto; formare un filone; cuocerlo e a metà cottura toglierlo. Flavia

AMARETTI
400 g di mandorle , 400 g di zucchero , la buccia grattugiata di 2 limoni , 10 mandorle amare , un pizzico di cannella. PREPARAZIONE Bollire le mandorle, sia quelle dolci, che quelle amare. Togliere la pellicina, pestarle nel mortaio e mescolarle ,con tutti gli altri ingrediendi ;formare delle palline, schiacciarle leggermente, e metterle nel forno.

Bignè (sciù)
100g di farina, 100g di sugna , 150 g d’acqua , 4 uova intere . PREPARAZIONE Mettere l’acqua sul fuoco, quando bolle, togliere la pentola dal fuoco e versarvi la farina. SIMONA FRATE

Broccoli di rapa
Ingredienti Un kg di broccoli 2 cucchiai di olio sale preparazione pulire i broccoli,lavarli; mettere una pentola con acqua e bollirla; appena l’acqua inizia a bollire immergerci i broccoli; quando i broccoli sono cotti toglierli e in fine lessarli e condirli con olio e sale.

TORTA ALLA RICOTTA
Ingredienti:250 g di ricotta,250 g di zucchero,250 g di farina,3 uova,buccia di limone grattuggiato,lievito e zucchero a velo. PROCEDIMENTO:mettere la ricotta in una scodella,con lo zucchero e mescolarli;poi aggiungere i tuorli d’uovo e la farina,il lievito e la buccia di limone,continuare a mescolare per circa 10 min.Montare a neve gli albumi incorporarli di impasto. Mettere in forno a 120° per 45 min.; prendere la torta tagliarla e servirla.Vi diranno sicuramente che è buonissima.

PASTA FROLLA
500g di farina 200g di sugna o burro 200g di zucchero 2 uova 1 tuorlo 1 busta di vaniglia RIPIENO 1Kg di ricotta 300g di zucchero 4 uova 150g di cioccolato fondente 1 bicchierino di liquore
PREPARAZIONE Mettere la farina sulla spianatoia e fare un buco al centro; mettere la sugna non sciolta;lo zucchero; impastare con le mani; mettere le uova e impastare tutto; mettere in frigo per 30 minuti; prendere la pasta; fare un disco per coprire una teglia; mettere il ripieno di ricotta; fare delle striscioline da mettere sopra; mettere nel forno a 200°.

PIZZA ALL’OLIO
INGREDIENTI 400g di farina 20 g di lievito di birra olio origano sale PREPARAZIONE Impastare acqua, farina, lievito e sale e far riposare la pasta; stendere la pasta sull’olio; disporre sulla pasta origano e sale; mettere la pasta in forno e farla cuocere.

CIAMBELLA DI RICOTTA
300g di ricotta 300g di farina 250g di zucchero 1 un bicchierino di strega 1 limone grattuggiato 1 bustina di lievito a piacere mezzo bicchiere di latte 3 uova. PROCEDIMENTO Sbattere le uova con lo zucchero. Aggiungere il latte,il liquore,il limone. Aggiungere la ricotta e la farina settacciata con il lievito. Imburrare uno stampo a ciambella e versarsi il composto. Mettere in forno a 180° per circa mezzora.

FRITTATA CON GLI ASPARAGI
INGREDIENTI. Un fascetto di asparagi 6 uova 1 cucchiaio di formaggio grattugiato olio,sale e pepe. PREPARAZIONE Lessare gli asparagi. Battere le uova con il formaggio, sale e pepe e unire gli asparagi. Versare tutto in padella con olio caldo e far cuocere.

PIZZI PALUMB
1Kg di farina 400g di zucchero 4 uova 1 busta di ammoniaca un po’ di limone grattugiato un pizzico di sale PREPARAZIONE Mettere la farina sulla spianatoia e fare un buco al centro;mettere tutti gli ingredienti ed impastare; col matterello stendere una sfoglia e fare delle formine; mettere in forno a 200°

FELLATA
salami di ogni tipo; uova sode; mozzarella.
PREPARAZIONE: affettare i salami,dividere in due le uova,e le mozzarelle. Metterlo in un vassoio e servirlo a tavola.

Taralli col vino
-1 Kg di farina; -250 g di olio e sugna; -250 g di zucchero; -250 g di vino bianco. Preparazione Condire tutti gli ingredienti con la farina, lavorarla molto prima di allungarla, poi si allunga la pasta, si allungano i tarallini, una volta formati, si bagnano nello zucchero. Metterli in forno a 180° per 15 minuti.

Pagina 1 di 11

XML Sitemap