STRUFOLI di Città di Castello

da FB: Ho questa ricetta degli strufoli di Città di Castello che mi fu data tanti tanti anni fa quando insegnavo lì. Le amiche e gli amici di Castello sanno dirmi se va bene o ci vuole qualche correzione … tipo burro al posto dell’olio, riposo in forno a 50°? Queste cose le ho trovate in rete

Strufoli

EB: La ricetta “castellana” è questa ….la pasta va fatta lievitare per circa un’ora….per friggere andrebbe usato addirittura lo strutto…
MTB: grazie!
MTB: non c’è zucchero vero, ma solo miele esterno ed alchermes?
EB: no,niente zucchero… Mia nonna,in verità, un cucchiaio in tutto l’impasto ne metteva…poi colava miele quando erano ancora calde…

Al lago

Al lago con i miei carissimi compagni di Liceo, Ristorante Caffè Latino a Castiglion del Lago.

Lago Trasimeno

Muffin salati ed altro

Muffin salati ed altro
a cena con colleghe-amiche

12 muffin e 15 madeleine piccole

250 g di farina 0 e manitoba (circa metà e metà)
3 uova
60 ml di olio di semi (tipo Cuore)
50 ml di latte intero fresco
40-50 g di parmigiano grattugiato
1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
80 g di brie a dadini 50 g di speck tagliato a listerelle sottili
2 fili di erba cipollina
sale q.b., un pizzico di pepe (a piacere)

Battere le uova con la frusta e aggiungere gli altri liquidi, frullare bene e aggiungere, sempre usando la frusta, la farina e il lievito ed infine gli altri ingredienti. Riempire per 2/3 dei pirottini appoggiati in uno stampo da muffin. Cuocere in forno preriscaldato a 170° per circa 15-20 minuti.
Con l’impasto avanzato ho fatto delle piccole madeleine.

PICI con RAGU’ di CAPOCOLLO

Per la prima volta ho fatto i pici e ragù di capocollo per condirli.
PICI
farina 0 (Mulino di Branca) 250 g, acqua appena tiepida circa 120 ml (regolarsi un po’ da soli), un bel pizzico di sale, circa mezzo uovo.
Impastare bene e far riposare la pasta tra due piatti. Formare i pici.
Io ho impastato con bimby in modalità spiga per 2 minuti e completato a mano.
pici

pici

pici

Pubblicato da MaTeBi su Domenica 4 febbraio 2018

RAGU’ DI CAPOCOLLO
E’ da tempo che mi frullava in testa questo ragù e l’idea di fare oggi i pici mi ha fatto pensare che questo ragù potesse starci bene. Ho curiosato un po’ in rete e poi ho fatto un po’ a modo mio.
dosi per 4/5 persone
250 g di capocollo fresco, mezza cipolla rossa di Cannara, uno spicchio di “aglione” (aglio tipico della Toscana per fare i pici con aglione), 2/3 cucchiai di olio evo, sale, un pizzico di pepe.

Rosolare delicatamente la cipolla tagliata sottile nell’olio caldo, salando subito; aggiungere l’aglione a fettine sottili, il capocollo tagliato a dadini “a coltello” . Continuare a rosolare per alcuni minuti sempre mescolando. Sfumare le pareti della pentola con vino rosso (io pentola in ghisa Le Creuset e Rosso di Bettona). Se possibile, cercare i pezzetti di aglio e schiacciarli a poltiglia. Far cuocere alcuni minuti e poi aggiungere un barattolo  di pomodori tipo pezzettoni (non la passata). Aggiustare di sale e aggiungere un po’ di pepe.
Cuocere a fuoco basso per almeno due ore, mescolando ogni tanto.

Cuocere i pici in acqua bollente salata per circa 7 minuti e condire con parmigiano grattugiato e il ragù. Servire subito.

pici conditi

Vellutata di lenticchie

Per due/tre persone:

Una patata media tagliata a tocchetti, un pezzetto di carota, circa 150 g di lenticchie di Castelluccio (lavate), spicchi di una cipolla rossa di Cannara, una foglia di salvia, un pizzico di dado granulare vegetale.
Cuocere tutto insieme con acqua che copra di 3/4 cm il contenuto.
Io ho cotto nel bimby per circa 25 minuti a 100° vel 1, antiorario.
Al termine della cottura prelevare due-tre cucchiai di lenticchie e frullare il resto. Rimettere all’interno le lenticchie intere. Eventualmente aggiustare di sale.

Tagliare dei cubetti di pane casareccio – il mio era cotto a legna – e in una ciotola condirli con poco aglio, rosmarino e olio evo. Rosolarli rapidamente in una padella ben calda.
Servire subito la vellutata con i dadini di pane.

A piacere aggiungere una spolverata di pepe e olio.

leggere anche http://www.matebi.it/2016/10/15/crema-di-lenticchie/ crema di lenticchie

Il TORCOLO di SAN COSTANZO 2018

E anche quest’anno la tradizione perugina, importata a Gubbio, è rispettata!
Ed ecco anche la poesia di Sergio

L’OCCHIOLIN DE SAN GOSTANZO

‘Na ragazzetta sveja gì dal Santo

Per sentì si sposava drento l’anno

“Gostanzo, chiude ‘n occhio! Si me sente

Te fo ‘na festa che s’arcorderanno!”

“I’ l’ chiuderebbe nco”, rispose ‘l Santo

“Che me costa ta me? N’ ho fatte tante

Ma tu prega ch’i chiude tutti due

Quil che te pia, cussì ‘n vede ‘l davante”

TORCOLO San Costanzo

La ricetta è quella del libro di Guglielma Corsi, “Un secolo di cucina umbra” e che posso anche pubblicare, visto che è stata scopiazzata a destra e manca senza citare la fonte! Unica mia variante: ho preparato un lievitino con acqua e farina W330 e l’ho fatto lievitare per circa 4/5 ore. Poi ho impastato tutti gli ingredienti abbondando con i pinoli, uvetta e cedro candito e lasciato lievitare per più di tre ore.

Torcolo di San Costanzo

Ricetta dimezzata

Oggi Canocchie e Polpo

Pranzo
Linguine con le canocchie (pannocchie, cicale di mare)

Non ho la foto perché non ho fatto in tempo a farla, ma erano ottime.
Ho seguito la mia ricetta qui con qualche variante:
Lavare e pulire le canocchie (10 per due persone) e fare un’incisione con le forbici lungo il corpo; scaldare in padella olio evo con un pezzetto di scalogno grattugiato, aggiungere i crostacei, rosolare due-tre minuti e sfumare con un po’ di spumante (o vino bianco);  aggiungere un cucchiaio di passata di pomodoro, solo per dare un po’ di colore, un pizzico di curry e di peperoncino in polvere. Far cuocere pochi minuti.
Cuocere le linguine al dente e, senza scolarle molto, versarle nella padella con i crostacei, mescolare a fuoco vivo e delicatamente per un paio di minuti, aggiungendo prezzemolo tritato e, eventualmente, un  filo d’olio e/o acqua della pasta. Servire subito.

Cena
Polpo di scoglio alla piastra in letto di pure di patate accompagnato da cipolla rossa di Cannara caramellata

Premesso che il polpo di scoglio costa un’eresia, ero preoccupata, non avendolo mai fatto, che venisse duro.
Ho letto un po’ di ricette in rete e ho anche avuto consigli “dal vivo”. Infine ho deciso di lessarlo per circa 20 minuti in acqua bollente con alloro, sedano e carota.
Nel frattempo ho preparato un classico pure di patate piuttosto morbido con 2 patate grandi, salelatte, poco burro e un cucchiaio di parmigiano.
Poco prima di cenare ho scaldato molto bene una piastra di ghisa sul fornello e preparato un’emulsione di olio evo e limone (avrei dovuto mettere anche il sale) e poi ho messo il polpo ben scolato in piastra e, facendo attenzione che non bruciasse, l’ho cotto per pochi minuti spennellandolo con l’emulsione di olio e limone.
Infine, adagiato sopra il pure caldo e guarnito con un pizzico di prezzemolo essiccato preparato da me.

Cipolla caramellata
Scaldare in padella qualche cucchiaio di olio evo, aggiungere le cipolle a spicchi, una foglia di alloro, sale, rosolare per alcuni minuti, aggiungere spumante o vino bianco, ma va benissimo anche rosso. Far cuocere e lasciare leggermente “croccante” come si dice oggi, ma se si preferisce far cuocere in modo che siano morbide. Verso la fine aggiungere un cucchiaio di zucchero e far caramellare per qualche minuto.

Antipasto dell’Epifania

Antipasto dell’Epifania
mini torta di Pasqua al formaggio – ricottina colorata

Ricottina colorata

SEMIFREDDO al TORRONE

SEMIFREDDO al TORRONE a modo mio
Preparare una crema Bimby con vaniglia (una dose e mezzo, cioè con tre uova)

  • 150 gr. di zucchero
  • vaniglia
  • 50 g di farina (invece di 60 della ricetta)
  • 750 ml di latte
  • 3 uova

Far raffreddare. Aggiungere delicatamente 500 ml di panna montata e circa 150 g di torrone con mandorla sbriciolato.

Versare il composto in uno stampo rettangolare da plumcake rivestito di pellicola o in stampini monoporzione, mettere in freezer per almeno una decina di ore. Togliere dal freezer almeno un’ora prima di servire e decorare a piacere.
Io ho decorato con cacao amaro, cioccolatini natalizi e gocce di cioccolato.

Buon NATALE

Buon Natale a tutti anche se con tanta tristezza nel cuore …Buon Natale

CORSO DI CUCINA

Secondo incontro con Isabella Gaudino ( http://www.torteebiscotti.it/)

Piccole idee dolci e salate in vasetto

Brava Isabella… sempre dolce e professionale!

Isabella Gaudino

Piccole idee dolci e salate in vasetto

CORSO di CUCINA

Primo incontro su Pizze e Focacce con Massimo StaianoCORSO di CUCINA

CORSO di CUCINA
Grazie Massimo!

Le schiacciate

Umbria e Toscana si incontrano!!

Salvia e cipolla - Uva, rosmarino e anice

Salvia e cipolla – Uva, rosmarino e anice

 

23 SETTEMBRE 1986

Sergio ed io… OGGI SONO 31!

Sergio Tardetti, 23 settembre 2016 alle ore 10:09 su FACEBOOK

Esattamente trenta anni fa, l’incontro della mia vita con la mia Vita… E’ a lei che dedico questo ricordo

23 SETTEMBRE 1986

L’immagine del tuo primo sorriso
Resta impressa nel fondo dei ricordi
Come l’impronta lieve nella sabbia

Salivi quelle scale. Impertinente
Il sole di settembre illuminava
La danza del pulviscolo nell’aria

Ero lì che attendevo non so cosa
O non so chi, ma certo non un sogno
Non un domani, non una visione

Intravista altre volte attraversare
Il corridoio della delusione
Senza farsi raggiungere o toccare

Attendevo, ma il cuore non pensava
Che un sogno si avverasse, o la speranza
Prendesse corpo e salisse quelle scale

Per annullare la mia riluttanza
E ricondurmi a vivere il ricordo
Che a volte colorava la mia stanza

Dell’amore che avrei incontrato un giorno

Per mia suocera

Mia suocera ha compito 96 anni e, ieri, per festeggiarla abbiamo preparato un bel pranzetto insieme ad un’altra persona (grazie!).

IMG-20170917-WA0003

Antipasto

Ricottine colorate con insalata di rape rosse all’aceto balsamico e peperoni grigliati

Insalata Russa

Crostini di fegatini e di carne, pomodori secchi

20170917_132303pic

Primo

Lasagne al forno

Secondi

Agnello alle erbe profumate

Filetto di maiale alla birra

Radicchio in padella

Insalata

Dolce di compleanno

Pagina 1 di 92123...510...Ultima »

XML Sitemap