Pan brioche

Pan briocheRicetta del libro base Bimby

… più tardi scrivo tutto…
ecco ci sono di nuovo… tra parentesi le mie varianti

  • 250 g di latte (intero fresco)
  • 1 cubetto di lievito di birra (3 g di lievito di birra secco)
  • 10 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 550 g di farina (100 g manitoba Lo Conte, 25 g farina per pane con germe di grano Molino Rosso, il resto farina 0 Molino Rossetto)
  • 60 g olio extra vergine di oliva
  • 10 gr di sale

Per l’impasto ho seguito più o meno la ricetta del libro base (37° 1′ V1 il latte, poi ho aggiunto gli altri ingredienti esclusa la farina 30″ V1, infine la farina 3′ V Spiga).

Ho preso l’impasto e formato sulla spianatoia una palla che ho messo a lievitare a campana per 45 minuti; l’ho stesa in forma rettangolare ed arrotolata su se stessa secondo la lunghezza dello stampo che ho rivestito con carta da forno. Di nuovo a lievitare per quasi due ore coperto da pellicola dentro il forno.
Ho pennellato la superficie con un po’ di latte, scaldato il forno inizialmente a 200° ventilato e poi statico a 170° ed inserito lo stampo.
Cottura 30 minuti. Ho spento il forno, aperto leggermente lo sportello e lasciato per altri 7-8 minuti.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Qui invece c’è latte e yogurt e mix di farine

20150507_220655p

Girelline con le noci

girelline alle noci

Battere due rossi d’uovo con poco zucchero, aggiungere circa 100 g di burro a temperatura ambiente, 200 g di farina e mezza bustina di lievito per dolci. Impastare facendo attenzione che non si attacchi alle mani. Stendere fino a mezzo cm circa.

Battere a neve le chiare d’uovo con un due cucchiai di zucchero e tre – quattro cucchiai di noci macinate. Stendere sopra l’impasto ed arrotolare come fosse un piccolo strudel.

Tagliare a rondelline ed appoggiare su una teglia rivestita di carta forno.

Cuocere in forno a 180° per 15 minuti circa. Guarnire con zucchero a velo e ciliegine candite.

I dolci ucraini di Maria

 

Filoncini con Partybrot

Tutto nasce dall’acquisto di Partybrot a Foligno dove ero nei giorni scorsi per la Festa di Scienza e Filosofia … e non ho comprato solo questo in pochissimo tempo … le solite cosette di cucina che mi piacciono tanto!
acquistiTornata a casa, non vedevo l’ora di provare Partybrot e stasera ce l’ho fatta!

Ricetta del libricino di istruzioni di PartybrotRicetta del libricino di istruzioni di Partybrot

Mie varianti alla ricetta: yogurt 125 g, burro 40 g, lievito secco mezza bustina.
Ho impastato con il bimby e lasciato lievitare circa 40 minuti in una ciotola coperta con pellicola in forno con la luce accesa. Ho ripreso l’impasto, diviso in tre parti e in una ho incorporato aghi di rosmarino secchi sminuzzati, in un’altra semi di papavero e nell’ultima semi di sesamo. Ho messo all’interno di ogni contenitore imburrato (forse troppo…) i rotoli e rimesso a lievitare chiusi con i coperchi e in verticale sempre in forno con la luce per circa un’ora e venti. Ho cotto in forno ventilato a 160° per una quarantina di minuti, lasciando verso la fine il forno leggermente aperto. Li ho lasciati in forno spento per altri 10 minuti circa … ecco!
E’ più difficile da spiegare che da fare!!
per Casagrande Regalo

i miei filoncini

A Foligno … Scienza, Filosofia e … cibo!

Sì mangia bene a Foligno!

Se poi accanto al tuo tavolo ogni giorno ci sono scienziati, linguisti, filosofi … il tutto ha un sapore diverso!Foligno Via del FornoSiamo qui

mini aspic: fave, piselli, uovo sodo e prezzemolo sopra (anzi sotto… nel prepararlo) per decorare

Quadrati agli agrumiQuadrati agli agrumi

Ancora panini …

panini … per un’amica

panini 2015 04 08

600 g di un mix di farine, 300 ml di latte e acqua, 25 ml di olio, un cucchiaino di strutto, 7/8 g di sale, un cucchiaino di malto d’orzo, noci tritate, semi di zucca, di papavero, un cucchiaio di parmigiano, una bustina di lievito secco (se ne può usare anche la metà allungando i tempi di lievitazione migliorando così la digeribilità).

Ho messo nel bimby:
– malto, lievito, acqua e latte ed ho lasciato riposare circa un quarto d’ora
– ho coperto con le farine mescolate: manitoba 200 g,  farina 0 MB di un mulino locale 300 g, farina per pane Molino Rosso con germe di grano 100 g e lasciato riposare ancora un po’
– infine ho messo sopra olio e strutto
Ho impastato a velocità Spiga per 4-5 minuti e poi ho aggiunto le noci e i semini, incorporandoli a bassa velocità con il sistema antiorario.

Sulla spianatoia ho completato l’impasto a mano ed ho fatto lievitare per circa 45 minuti.
Ho formato i panini, li ho pennellati con un po’ di latte e sale e messo i semini di papavero e sesamo sopra; di nuovo li ho fatti lievitare in forno con la luce accesa ed un pentolino di acqua bollente.

Cottura a 200° in forno statico per 25 minuti, poi 5 minuti con il forno ventilato.

Sono venuti 43 panini.

Torte di PASQUA 2015

Torte di PASQUA al formaggio 2015

Torte di PASQUA 2015Lievitate … speriamo che non tornino giù!

per benedire

Cestino pronto per la benedizione: uova, torte, sale, vino

torta di PASQUA 2015Benedetta e … pronta per regalare

XML Sitemap