Mini-torte con zucchine

Una via i mezzo tra le polpette con le zucchine e le mini-torte salate alle verdure.
Un bel riciclaggio di cose in casa… e vai!

pane grattugiato grossolanamente (circa 100 g)
latte (100 ml)
parmigiano grattugiato (30-35 g)
due zucchine: le avevo già grigliate e condite con olio e sale … avanzate da ieri sera
un pezzetto di cipolla bollita per qualche minuto con acqua e sale
un uovo
timo, basilico, prezzemolo, origano finemente tritati
circa mezza bustina di lievito per torte salate
pomodorini ciliegino
sale, un pizzico di pepe

Tagliare le zucchine a pezzettini, mettere in padella la cipolla precotta ben tritata con un po’ di olio evo, le zucchine ed infine gli aromi. Questa operazione l’ho fatta molto velocemente perchè le zucchine erano già cotte, altrimenti vanno cotte per qualche minuto.
Bagnare il pane con il latte, aggiungere tutti gli ingredienti lasciando in ultimo le verdure e il lievito.
Amalgamare bene il tutto. Formare con le mani senza schiacciare troppo delle palline, mettere in degli stampi da muffins e decorare sopra con un pomodoro intero.
Spennellare leggermente il pomodoro con un pochino di olio e sale.
Cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.

Con queste dosi  sono venute sette tortine in stampi da 8 cm non ricolmi.

mini-torte di zucchine

 Alla fiera di San Giovanni ho comprato degli stampini da muffins coloratissimi in silicone e li dovevo assolutamente provare!!

Torta al formaggio e ricotta

torta salata al formaggio, torta dolce con ricotta e nutella, taralli napoletanitorta salata al formaggio, torta dolce con ricotta e nutella, taralli napoletani

Torta salata al formaggio e ricotta

250 gr di ricotta
300 gr di farina
3 uova
100 gr di groviera a dadini
50 gr di parmigiano grattugiato
50 gr di pecorino romano grattugiato
50-60 ml di olio di semi di mais (tipo Cuore)
un cucchiaino scarso di sale
un pizzico di pepe
una bustina di lievito istantaneo per torte salate

Battere bene le uova con la frusta, aggiungere piano ed impastando tutti gli ingredienti tranne la groviera a dadini e il lievito che vanno aggiunti alla fine.
Imburrare uno stampo da forno di 24-26 cm e versare il composto. Si può fare anche in uno stampo da ciambella con il buco.
Cuocere in forno preriscaldato a 170-180° per circa 35 minuti.
Sformare quando si è un po’ raffreddata e porre in una griglia.

note: si può mettere anche solo parmigiano (100 gr) senza il pecorino romano
– nella foto è a sinistra in alto

Lunule di Ippocrate

Da un test universitario … alcune riflessioni sulle LUNULE di IPPOCRATE
Maria Teresa Bianchi, febbraio 2014

Dato un triangolo rettangolo di ipotenusa 2a e un angolo di 60° costruire tre semicerchi ciascuno di diametro uguale ad ogni lato (vedi figura).
Trovare la somma delle aree delle due lunule (L1+L2).

lunule

leggi tutto qui: LUNULE di Ippocrate (PdF)

Piadina romagnola

Stasera piadina … testo di MONTETIFFI e ricetta di Casa Artusi

piadina
500 gr di farina zero, 250 ml di acqua tiepida, 50/70 gr di strutto, 10 gr di sale, 8 gr di lievito per pizze salate.

Impastare molto bene gli ingredienti, lasciar riposare l’impasto coperto con una ciotola almeno un quarto d’ora.
Dividerlo in cinque pagnottelle, stenderle molto sottilmente con il matterello e cuocere nel testo caldo per pochi minuti.

Forlì e Forlimpopoli

31 maggio 2014

Forlì: Visita alla mostra LIBERTY, UNO STILE PER L’ITALIA MODERNA
presso Musei di San Domenico

mostra

L'enigma umano: il dolore, il silenzio, il piacereGiorgio Kienerk, L’enigma umano: il dolore, il silenzio, il piacere, post 1900, olio su tela. Pavia, Musei Civici

Forlimpopoli: Casa Artusi
Presentazione della Città Artusiana e della figura di Pellegrino Artusi, padre riconosciuto della cucina italiana.
Pranzo presso il Ristorante. Visita del complesso Casa Artusi.

pranzo a Casa Artusi

Forlimpopoli