Una rosa di panini ai semi

Una rosa di panini ai semi

500 gr di farina
200 ml di acqua
50 gr di olio
un pizzico di sale
un pizzico di zucchero (non è nella ricetta)
25 gr di lievito di birra o una bustina di lievito di birra liofilizzato

Impastare bene e far lievitare l’impasto per circa un’ora.
Dividere l’impasto in modo e formare delle palline di circa 50 gr l’una.
Porle in una teglia leggermente distanziate. Far lievitare ancora.

Battere un tuorlo d’uovo con un pochino di latte o acqua insieme ad un pizzichino di sale e spennellare la superficie di ogni panino (non è nella ricetta).
Mettere semi di papavero, semi di finocchio, semi di sesamo, mandorle tritate, arachidi tritate sopra i panini.
Cuocere in forno preriscaldato a 200° e dopo pochi minuti abbassare a 180° per circa 15-20 minuti.

Io ho usato semi di zucca, di papavero e di sesamo.

Ho ritrovato questa ricetta in un foglietto di tanti anni fa … addirittura l’avevo scritta a matita ed era diventata quasi illeggibile!
Sicuramente l’avrò presa da qualche rivista, ma quale sarà stata?

Ultima versione del 24 luglio 2013: al posto dell’acqua ho usato il latte intero.

Rosa di panini

Avevo mangiato molti anni fa dei panini simili, prodotti da una ditta di surgelati, a casa di una amica carissima.
Ora sicuramente sa, da lassù, che la sto pensando  … quanto mi manchi ancora dopo dieci anni!

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Aggiornamento del 27 luglio 2013
Ancora panini per la quarta volta!
Ho preparato anche due plumcake salati: Plumcake emmenthal e prosciutto e Plumcake alle verdure

panini

PANINI del 6 gennaio 2017
ricetta pan brioche Bimby e lievito Pane degli Angeli per Pizza Alta

20170106

foto mtb

This post has already been read 11108 times!

» 6.354 views   Stampa questo articolo Stampa questo articolo

11 thoughts on “Una rosa di panini ai semi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pagina 1 di 11

XML Sitemap