Vellutata di ceci con crostini

L’idea è legata ad una ricetta letta in una rivista. Poi, come al solito, ci metto un po’ di mio.

ceci lessati: due confezioni da 230 gr (sgocciolati)
un pezzetto di dado vegetale senza glutammato
un rametto fresco di rosmarino, un pezzetto di foglia di alloro
uno spicchio di aglio
due cucchiai di olio evo
un pizzico di sale
una puntina di concentrato di pomodoro
due cucchiai di panna fresca
pane casareccio raffermo
alcune fette di salame lardellato con lardo di Colonnata
pepe

Sciacquare i ceci lessati sotto l’acqua corrente e farli ri-cuocere alcuni minuti in acqua bollente dove si sarà sciolto il dado vegetale.
In un’altra casseruola mettere aglio, rosmarino, alloro ed olio; far scaldare leggermente aggiungere il concentrato di pomodoro e parte dei ceci scolati. Far insaporire alcuni minuti. Aggiustare di sale.

Passare gli altri ceci e versare il passato nella pentola con i ceci interi. Aggiungere, mentre si passano, un po’ di brodo di cottura  in modo da avere una consistenza giusta, ma non troppo soda.
Far cuocere a fuoco dolce per alcuni minuti e, verso la fine, mettere la panna.

Velluta di ceci con crostini


Poco prima di servire, abbrustolire le fette di pane e grigliare velocemente le fettine di salame con il lardo di Colonnata.

Versare i ceci in coppette da zuppa e macinare sopra un pochino di pepe nero;
guarnire con un rametto di rosmarino.

Mettere sopra alle fette di pane il salame e servire subito.





This post has already been read 13402 times!

» 11.291 views   Stampa questo articolo Stampa questo articolo

6 thoughts on “Vellutata di ceci con crostini

  1. da FB


    Sergio Tardetti ottima! eccellente! lo dico a ragion veduta…

    Maria Teresa Bianchi grazie… anche se me lo avevi già detto…

    Leila Moreschi Giuro, domani ci provo a farla anch’io!!!!!!Giornata autunnale piovosa. la giornata giusta!!!!!
    Sergio Tardetti ‎@Teresa: lo dico perché voglio che si sappia in giro…
    Maria Teresa Bianchi Leila, ci vuole al massimo mezz’ora! Buona domenica!
    Leila Moreschi Buona domenica anche a voi!!!!! Allora, ci si vede? Non ho più ricevuto messaggi.
    Maria Teresa Bianchi lo spero… ma quando? ci risentiamo presto.
  2. Uhm…. adoro le vellutate…. e stasera mi sa che ti metto alla prova….. non ho la panna, ma userò del latte… non ho neanche il lardo di colonnata, ma dell’ottima pancetta tesa… e soprattutto, dell’olio evo appena spremuto…. un bacione

    • Angelo… mi farai sapere; ero partita per la pancetta croccante (nella ricetta che avevo letto c’erano delle salamelle grigliate con rosmarino: più o meno uguali a salsicce?), ma poi in frigo avevo quel salame con il lardo di Colonnata ed ho optato per quello. Nella ricetta originale non c’era la panna, ma volevo addolcire il sapore dei ceci e contrastarlo con i crostini. Vanno benissimo due cucchiai di latte.
      A presto
      mt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pagina 1 di 11

XML Sitemap