Patate ‘Parmentier’

patateLe ho denominate così perchè mi ricordano un posto in Francia, chissà dove…, che si chiamava Chez Parmentier o simile: si mangiavano patate “farcite” in mille modi.

L’altro ieri avevo due belle patate già lessate con la buccia e allora perchè non farcirle?

Dividerle a metà dopo averle lessate con la buccia e fatte raffreddare. Scavare parte della polpa e mescolarla, ben schiacciata con una forchetta, ad un uovo, parmigiano grattugiato, qualche pezzetto di formaggio, un pizzico di noce moscata, sale e poco pepe.

Riempire la cavità e mettere in una pirofila leggermente imburrata. Far cuocere in forno a 180° per circa 10-15  minuti. Quando saranno ben dorate coprirle con una fettina di formaggio. Qui ho usato un formaggio locale al tartufo (Facchini).
Rimettere in forno sotto  il grill per  far sciogliere il formaggio.
Deliziose…

Nota:  Molte ricette con le patate portano il nome di Antoine Parmentier (1737-1813), ricordato ancora oggi per la diffusione della patata in Francia.

This post has already been read 1373 times!

» 4.313 views   Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pagina 1 di 11

XML Sitemap