Nidi di patate con piselli e funghi

Nidi di patate con piselli e funghiLessare in acqua leggermente salata quattro patate di media grandezza ben lavate e non sbucciate.
Quando saranno cotte, sbucciarle e  passarle al passatutto o allo schiacciapatate.
Aggiungere due uova battute, un pizzico di noce moscata e un bel pugno di parmigiano grattugiato.
Aggiustare di sale e, volendo, aggiungere un pizzichino di pepe.
Amalgamare bene il tutto e mettere dei mucchietti di composto in dei pirottini di carta da muffins e inserirli poi nello stampo apposito.
Oppure, ancor meglio, mettere i mucchietti  in  un coppapasta non molto grande ma alto per dare la forma rotonda, adagiandoli  in una pirofila leggermente imburrata.

Al centro fare una concavità premendo con le dita bagnate di acqua … non vi dico come ho fatto io perchè forse vi metterete a ridere … ho preso un tappo in plastica di bottiglia da spumante e con la parte rotonda, che immmergevo continuamente in acqua, ho formato la concavità.

Cuocere poi in forno ben caldo per circa 15-20 minuti facendo attenzione a non farli brunire troppo … come i miei.

Inoltre, cuocere:

  • i piselli con poco olio e burro, un pezzetto di cipolla tritata, qualche dadino di pancetta (facoltativo), una carota piccola a dadini, sale e pepe.
  • i funghi misti trifolati con olio, aglio, sale e pepe ed infine prezzemolo tritato.

Disporre i nidi di patate in un piatto da portata o lasciarli nella pirofila; riempire le concavità: alcuni con un cucchiaio di piselli, altri con un cucchiaio di funghi.
Servire ben caldi.

Si possono preparare prima e “assemblare” al momento di servire riscaldando i nidi, senza il ripieno, in forno per due minuti e piselli e funghi nei loro pentolini di cottura o al microonde.

Sono ottimi come contorno di carne come rosbiff, girello, arista all’arancia.

Io ho usato i pirottini di carta da muffins, ma lo sconsiglio perchè poi non si staccano molto bene.

This post has already been read 4877 times!

» 7.637 views   Stampa questo articolo Stampa questo articolo

4 thoughts on “Nidi di patate con piselli e funghi

  1. Pingback: blogring.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pagina 1 di 11

XML Sitemap