Pane in cassetta

400 gr di farina
25 gr di lievito di birra
40 gr di latte (un pochino di più secondo me)
2 uova
olio d’oliva – sale

Sciogliere il lievito nel latte tiepido. Aggiungere le uova, un cucchiaio d’olio e amalgamare bene.
Mettere la farina in un ripiano o in una terrina. Fare un buco al centro e incorporare il composto.
Aggiungere un pizzico di sale. Lavorare molto bene l’impasto.
Lasciar lievitare in un recipiente coperto con un tovagliolo umido e in luogo caldo per un’ora.
Ungere uno stampo rettangolare alto e lungo (da pane in cassetta o da plum-cake) e sistemarvi l’impasto.

Far lievitare ancora per un’ora e mezza. Fare dei taglietti trasversali sopra con un coltello affilatissimo o con una lametta da barba ( mi sembra che l’uso della lametta io l’abbia sentito dire da un cuoco … ).
Cuocere in forno preriscaldato a 190° per quaranta minuti.
Mettere in un angolo del forno un pentolino con dell’acqua affinchè il pane risulti morbido.

Togliere dal forno, far raffreddare e sformare.

E’ ottimo da mangiare con salumi o altri antipasti, per fare toast o crostoni oppure da aggiungere a tavola con altri tipi di pane.
Questa è una ricetta provata qualche anno fa e trovata chissà dove… non ricordo più.

This post has already been read 3264 times!

» 3.428 views   Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pagina 1 di 11

XML Sitemap