Bistecchine di maiale con patate e funghi

Condire delle bistecchine di maiale con aglio, sale, pepe, poco olio di oliva e prezzemolo tritato; lasciare insaporire.

Condire allo stesso modo, in due piatti separati, dei funghi a pezzi, meglio se porcini, ma va benissimo anche un misto di funghi surgelati e delle patate a fette alte circa un centimetro e mezzo.

Disporre in una larga teglia da forno uno strato di patate, le bistecche e i funghi. Far cuocere in forno caldo a 170°-180° per almeno 45 minuti, aggiungendo una spruzzata di vino bianco a metà cottura.

Se si dovesse formare troppo liquido che non si è riassorbito del tutto, verso la fine della cottura, toglierlo e far prosciugare un pochino.

E’ un piatto autunnale e invernale ottimo e ho avuto questa ricetta tanti anni fa da una collega a scuola.

 

This post has already been read 6353 times!

» 3.009 views   Stampa questo articolo Stampa questo articolo

2 thoughts on “Bistecchine di maiale con patate e funghi

  1. Allora..ricettina :

    involtini con le melanzane-

    Tagliare le melanzane per il verso lungo e lasciarle sotto sale per un’ora.

    Friggerle in olio (senza infarinarle)e metterle sopra una carta scottex affinche’ l’unto venga assorbito.

    Fare gli involtini con una fettina di melanzana, una fettina di fontina e una fettina di prosciutto cotto.

    Metterle un una teglia e spolverizzarle con grana grattugiato.

    Infornare per dieci minuti a 150gradi.

    Si puo’ variare la ricetta facendo gli involtini con una fetta di melanzana e una di fontina poi si sparge sugli involtini un poco di pomodoro e il grana grattugiato. Diventano simili alla parmigiana di melanzane come sapore. Questa ricetta l’ho gustata al ristorante poi l’ho copiata con qualche modifica ed è veramente facile ed ottima.

    Ciao Maria Teresa.un bacio, Ferny

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pagina 1 di 11

XML Sitemap