Il brustengo di patate

Ingredienti

3 o 4 patate medie
olio extra-vergine d’oliva
un rametto di rosmarino
uno spicchio d’aglio
sale

patate

 

 

 

 

 

Lessare le patate ben lavate in acqua salata.

Togliere la buccia e schiacciarle bene con una forchetta.
In una padella antiaderente scaldare due, tre cucchiai di olio d’oliva con uno spicchio di aglio e le foglioline di un rametto di rosmarino.

Togliere l’aglio. Mettere le patate schiacciando bene e livellando come fosse una frittata; dorare a fuoco vivo, muovendo un po’ la padella.

Oliare bene un coperchio della grandezza della padella, rovesciarvi il brustengo, rimettere in padella e cuocere dall’altra parte.

Deve formarsi una bella crosticina  croccante.

Adagiare in un piatto e tagliare a fette.

 

E’ uno dei piatti che mi preparava spesso d’inverno la mia mamma e che mi piace tantissimo … sarà perchè adoro le patate! 

This post has already been read 3896 times!

» 2.154 views   Stampa questo articolo Stampa questo articolo

2 thoughts on “Il brustengo di patate

  1. …era una ricetta che la mia bisnonna (purtroppo mai conosciuta) faceva a mio papà …e poi anche mia madre faceva spesso…non sapevo si chiamasse così…che bello girare sul tuo blog ,-) !!!

  2. credo che sia una ricetta che usa in Umbria: ho trovato, a volte, delle versioni con formaggi, tipo tortino, ma, per me, il brustengo di patate è questo.

    Il nome … non so … così lo chiamava la mia mamma.

    mt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pagina 1 di 11

XML Sitemap