Panini con lo speck

Un saluto a tutti gli amici di questo blog: purtroppo i numerosi impegni di lavoro mi costringono a stare un po’ lontana da qui!

Oggi vi propongo degli ottimi panini che ho mangiato domenica in degli stands gastronomici organizzati da due scuole della mia città in occasione delle “Giornate Europee delle lingue e della comunicazione“.

500 gr di farina – 10 gr di sale – 100 gr di zucchero – 75 gr di burro ammorbidito a temperatura ambiente – tre uova – 25 gr di lievito di birra – latte tiepido per sciogliere il lievito e impastare – dadini di speck e di emmenthal.

Impastare tutti gli ingredienti escluso lo speck e il formaggio: formare una palla e lasciar lievitare in luogo tiepido in una terrina per circa un’ora e mezzo.

Aggiungere all’impasto lo speck e il formaggio. Formare delle piccole porzioni di impasto e dare una forma tonda.

Disporre i panini, distanziati tra loro, in una placca da forno leggermente oleata o ricoperta di carta da forno. Spennellare con un uovo battuto insieme ad un pochino di acqua e leggermente salato. Far lievitare ancora per un’ ora e mezzo.

Infornare a 200° per una ventina di minuti. Far attenzione che non cuociano troppo soprattutto sotto!

This post has already been read 9240 times!

» 2.764 views   Stampa questo articolo Stampa questo articolo

One thought on “Panini con lo speck

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pagina 1 di 11

XML Sitemap