La ciaramicola

La ciaramicola

Battere sei tuorli con 300 gr di zucchero, aggiungere 150 gr di burro ammorbidito a temperatura ambiente, 500 gr di farina, 100 gr di rhum e alchermes, 100 gr di mandorle tritate, la buccia grattugiata di un limone, cinque chiare montate a neve, una cartina di lievito da 1/2 kg. Mettere in uno stampo alto con il buco e ben imburrato. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30-40 minuti. Ritirare dal forno.

Battere a neve ferma una o due chiare con un cucchiaio abbondante di zucchero vanigliato; cospargere con confettini colorati e rimettere in forno ancora caldo, ma spento, finchè la glassa non si è rappresa.

ciaramicola

Questa ricetta, arricchita delle mandorle tritate è una variante di questo dolce umbro tipico della Pasqua.

Si possono trovare altre ricette della ciaramicola: ricetta1ricetta2ricetta3

This post has already been read 7760 times!

» 3.375 views   Stampa questo articolo Stampa questo articolo

One thought on “La ciaramicola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pagina 1 di 11

XML Sitemap